News

Il Medioevo rivive a Barberino 

Scritto da Redazione , 18/09/19

A Barberino Val d’Elsa questo weekend ci aspetta un viaggio nel tempo per rivivere il Medioevo con 'Memoriae et Historiae de Semifonte'. Lo storico evento, ideato da Happy Days Onlus in collaborazione con l'Unione Comunale del Chianti Fiorentino, il 21 e il 22 settembre torna con la sua XI edizione. 

Non una semplice rivisitazione storica ma una vera e propria festa alla scoperta del mondo medievale del borgo di Barberino fatta di trampolieri, musicisti, antichi giochi, mangiafuoco e stornellatori, ma anche intensi momenti performativi come il combattimento. 

Piazza Barberini e il centro storico saranno palcoscenico di danze e rivisitazioni storiche itineranti per l’intero weekend. Un cartellone ricchissimo che, tra le altre cose, prevede anche la dimostazione di tiro con l’arco, a cura del Gruppo Arcieri di Scarperia, giochi ludici medievali con l’associazione "Il contado di Pistoia", animazione e musica itinerante. 

Ci sarà spazio anche per la gastronomia con degustazioni e cene medievali tra la piazzetta Spedale dei Pellegrini e Vittorio Veneto.

Il programma completo

Sabato 21 settembre

dalle 17.00 - Apertura accampamento medievale posto "fuori le mura", presso i giardini di Piazza Mazzini, a cura della "Ccomapgnia delle Terre d'Elsa" con didattica e vita da campo. Apertura mercatino a tema sulla via Francesco da Barberino;

17.30 - Rievocazione storica itinerante "Summus Fons - Semifonte - nascita di un mito" di Francesco Mattonai con l'associazione Tealtro e la collaborazione della "Compagnia delle Terre d'Elsa". Corteo storico a cura di Sara Innocenti. A seguire corteo storico in parata con commento di Messer Lurinetto;

18.30 - Sbandieratori in Piazza Barberini;

19.00 - Animazione itinerante La Barraca, a seguire le danzatrici di Iside in Piazza Vittorio Veneto e Clerici Vagantes;

21.00 - Sbandieratori in Piazza Barberini;

21.30 - Animazione itinerante La Barraca e Messere Lurinetto in Piazza Vittorio Veneto;

22.00 - Le danzatrici di Iside in Piazza Barberini;

22.30 - Aida Fire in Piazza Barberini con la partecipazione del corteo storico di San Donato in Poggio.

Domenica 22 settembre

dalle ore 17.00 - Apertura accampamento medievale posto "fuori le mura", presso i giardini di Piazza Mazzini, a cura della "Ccomapgnia delle Terre d'Elsa" con didattica e vita da campo. Apertura mercatino a tema sulla via Francesco da Barberino;

17.30 - Rievocazione storica itinerante "Summus Fons - Semifonte - nascita di un mito" di Francesco Mattonai con l'associazione Tealtro e la collaborazione della "Compagnia delle Terre d'Elsa". Corteo storico a cura di Sara Innocenti. A seguire corteo storico in parata con commento di Messer Lurinetto; 

18.30 - Sbandieratori in Piazza Barberini;

19.00 - Animazione itinerante La Barraca, a seguire le danzatrici di Iside in Piazza Vittorio Veneto e Clerici Vagantes

21.00 - Sbandieratori in Piazza Barberini; 

21.30 - Animazione itinerante La Barraca e Messere Lurinetto in Piazza Vittorio Veneto;

22.00 - Le danzatrici di Iside in Piazza Barberini; 

22.30 - Aida Fire in Piazza Barberini con la partecipazione del corteo storico di San Donato in Poggio e il corteo storico di Certaldo, con cui Barberino condivide un progetto di studi e rilevazioni su Semifonte, la mitica città scomparsa che sfidò Firenze, un sito archeologico, monumentale, immerso nel tipico paesaggio toscano, un mito ancora vivo.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - CC BY-SA Foto di Momentmal da Pixabay  c

Barberino Val d'Elsa

Barberino Val d'Elsa è un comune della provincia di Firenze, in Toscana. Il suo sviluppo fu legato al fatto di essere posto lungo la Strada Regia Romana, che...

Altri Suggerimenti

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.

Van Gogh in digitale: la grande mostra di Padova in prima serata

Van Gogh in digitale: la grande mostra di Padova in prima serata

La grande mostra padovana, Van Gogh. I colori della vita, ormai chiusa per il DPCM, passa al web e incontra la musica e la lettura.

Guadalajara, Capitale Mondiale Libro 2022 per l'UNESCO

Guadalajara, Capitale Mondiale Libro 2022 per l'UNESCO

Guadalajara Capitale Mondiale del Libro 2022 per l'UNESCO. Selezionata per le politiche sul libro e la lettura, il sociale e la pace.