Consigli di viaggio - Itinerari

Giro d’arte e paesaggi nell’Appennino Tosco-Emiliano

Scritto da Eliana Iorfida, 16/05/17

Il “tappone appenninico” che ci attende oggi sarà un Giro d’arte e paesaggi nell’Appennino Tosco-Emiliano, dal Rinascimento di Firenze ai bacini termali di Bagno di Romagna, in un susseguirsi di scalate con Gran Premio della Montagna e pianure che annunciano borghi caratteristici.

 

Dalla Culla del Rinascimento al benessere delle terme

Si parte da Firenze, che non ha bisogno di presentazioni, per una full immersion d’arte e storia sulla rotta tracciata dalla nostra App, passando in rassegna i principali monumenti medicei, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore e tutto il complesso architettonico e museale dell’Opera del Duomo, già parte del circuito ViaggiArt, gli Uffizi, Santa Maria Novella e Santa Croce, solo per partire col giusto passo!

Ubriaca di tanta bellezza la carovana di #ViaggiArtGiro100 scorre lungo l’Arno, oltrepassa gli storici giardini che circondano la città e imbocca la via che da Ponte a Ema conduce al Passo della Consuma superando Bagno a Ripoli e Pontassieve.

Nel cuore verde dell’Appennino Tosco-Emiliano, dopo una sequenza di quattro colli intervallati da pianure, pedaliamo alla volta di Monte Fumaiolo e raggiungiamo infine Bagno di Romagna, altro inedito del Giro di quest’anno.

La discesa veloce che precede l’arrivo attraversa l’abitato di San Piero in Bagno, una delle diverse aree che compongono il territorio di questo borgo termale. Il toponimo di Bagno deriva della fondazione romana e richiama la presenza degli stabilimenti termali, ben quattro, che rendono la cittadina una delle mete preferite per il turismo del benessere.

Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi è un vero e proprio paradiso naturale: Bandiera Arancione del Touring Club e culla di sorgenti e bacini naturali. I profumi e i prodotti generosi dell’Appennino caratterizzano anche la cucina del borgo, non a caso annoverato tra le dieci “Città della Gastronomia” dell’Emilia Romagna.

 

Eliana Iorfida

 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - CC BY Wikipedia c

Bagno a Ripoli

Bagno a Ripoli (pronuncia: /'baɲɲo a r'ripoli/) è un comune italiano di 25.767 abitanti, della provincia di Firenze in Toscana. Geografia fisica Il...

Altri Suggerimenti

Firenze e la vera storia del cocktail Negroni

Firenze e la vera storia del cocktail Negroni

Molto più che un semplice aperitivo, il Negroni è una pagina di costume. Il 25 maggio 1868 nasceva a Fiesole il Conte Camillo Negroni. Di famiglia nobile, divenne...

Rovereto e le voci della pace

Rovereto e le voci della pace

Nota anche come “Città della Pace”, Rovereto è uno dei centri trentini più gettonati tra gli appassionati d’arte, attratti soprattutto dalla presenza del...

Immersi nella Sila, tra Lorica e Pedace

Immersi nella Sila, tra Lorica e Pedace

Gioiello della Sila Grande, incastonata nella provincia di Cosenza, Lorica, il cui nome significa “corazza”, è impreziosita dalla presenza del Lago Arvo,...

Belvedere Marittimo,città dell’Amore, tra storia e mare

Belvedere Marittimo,città dell’Amore, tra storia e mare

Belvedere Marittimo, piccolo borgo medievale della provincia di Cosenza, incanta i suoi visitatori con un affascinante doppio volto: quello storico-artistico,...

Calcio storico fiorentino: scopri tutte le curiosità

Calcio storico fiorentino: scopri tutte le curiosità

Firenze, oltre alle note bellezze artistiche, è famosa anche per un'antica tradizione: il Calcio Storico Fiorentino. Scopri di più!

Torino tra storia mito e leggenda

Torino tra storia mito e leggenda

Torino è una tra le città più ricche di fascino, l’atmosfera che regala è densa di storia e di simboli che rendono questa città magica. Qui si incrociano...