Area Archeologica

Parco archeologico del teatro e dell’anfiteatro di Cividate Camuno

Via Tovini, 1, Cividate Camuno, (Brescia)

Il Parco Archeologico del Teatro e dell’Anfiteatro, aperto dal 2003, è stato creato al fine di tutelare, conservare e valorizzare i resti archeologici del quartiere degli edifici da spettacolo dell’antico centro romano di Civitas Camunnorum. Il Parco offre un eccezionale spaccato della città antica vantando i resti di un anfiteatro, riportato interamente alla luce nelle strutture perimetrali, e di un teatro, oggi visibile per un terzo del totale. Completano il complesso una serie di ambienti di servizio, tra i quali un sacello e delle piccole terme. La posizione degli edifici è splendida, sia dal punto paesaggistico che funzionale: addossati al colle del Barberino, teatro e anfiteatro si appoggiano al pendio naturale.

Cividate Camuno

Cividate Camuno

Cividate Camuno (Hiidà in dialetto camuno) è un comune italiano di 2 734 abitanti, della Val Camonica, provincia di Brescia in Lombardia. È attraversato dalla strada statale 42 del Tonale e della Mendola e possiede una stazione...

Booking.com