• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Regione

Basilicata

Potenza Tempo di lettura: meno di 1 minuto

In antichità denominata “Lucania”, dal latino lucus, terra di boschi, la Basilicata è l’unica regione ad avere doppia denominazione. Dalle antiche origini, contesa tra oriente e occidente, questa terra conserva un patrimonio vario e prezioso. 

Il suo incredibile fascino ha sedotto diversi registi, dai maestri del cinema Rosi e Pasolini, ai contemporanei Mel Gibson e Gabriele Salvadores, che l’hanno resa un set cinematografico a cielo aperto.

Da visitare Potenza, capoluogo lucano, conosciuta come città delle scale per le via delle sue scale mobili, le più lunghe d’Europa, a cui si ispira il Festival Città delle 100 Scale, tra gli eventi da non perdere.

I tesori storico-naturalistici della Lucania godono della presenza di zone come la catena del Sirino; l'appennino lucano; il Vulture, con i suoi paesini arroccati come presepi; la costa tirrenica di Maratea e il suo Cristo Redentore; Metaponto e il museo archeologico, antica colonia della Magna Grecia.

Gioiello unico al mondo è Matera, città dei Sassi per i suoi antichi rioni (Patrimonio Unesco e Capitale Europea della Cultura 2019). 

Specialità culinaria della Basilicata sono i peperoni cruschi di Senise IGP, peperoni rossi essiccati e poi scottati nell'olio d'oliva, abbinati con un bicchiere di Alianico.

Consigli di viaggio

Cosa vedere

Cosa fare