Regione

Abruzzo

L'Aquila Tempo di lettura: meno di 1 minuto

L’Abruzzo offre interessanti attività durante tutto l’anno: dalle incontaminate spiagge dell’Adriatico alle montagne che regalano divertimento sia con la bella stagione che in inverno. 

Tra le vette del Gran Sasso, della Majella e del Velino si possono praticare attività sportive ad alta quota e godere della bellezza dei parchi nazionali, tra questi anche quello d’Abruzzo, a bordo della transiberiana d’Italia, storico treno degli anni ‘20.  

Ricca di città d’arte, castelli, incantevoli borghi fortificati che costellano la regione, fino al gioiello archeologico di Alba Fucens, antica città romana ai piedi del Velino, l’Abruzzo conserva patrimoni artistici di grande fascino. Da visitare L’Aquila, capoluogo della regione, che nonostante il tragico terremoto del 2009 conserva bellezze come la Basilica di Collemaggio e quella di San Berdardino, restituite alla Città, e la Fontana delle 99 Cannelle

Regione dai mille profumi, l'Abruzzo, è una grande produttrice di vino di ottima qualità, come il Montepulciano, e da otto secoli, nella piana di Navelli, rinnova la sua esperienza nella lavorazione e nella raccolta dello zafferano. Da provare le scrippelle ‘mbusse, piatto teramano d’eccellenza.

L'Abruzzo offre uno straordinario patrimonio di tradizioni e di feste popolari come l'apertura della Porta Santa a l'Aquila o la Festa dei Serpari  di Cocullo. Una regione che celebra anche la castagna, frutto protagonista della stagione autunnale, a cominciare dal Marrone di Valle Castellana fino a quella della Marsica, la più antica e famosa del territorio, celebrata del borgo di Sante Marie.

Consigli di viaggio

Cosa vedere

Cosa fare

Dove mangiare