Parco

Parco Nazionale Alta Murgia

Strada Provinciale 39, Ruvo di Puglia, (Bari)

Istituito nel 2004, tra le principali attrazioni il Parco annovera Castel del Monte, uno dei più famosi castelli dell'intero meridione italiano. Di particolare interesse naturalistico sono la Foresta Mercadante, nel territorio di Cassano delle Murge; il Pulo di Altamura, la più grande dolina carsica del territorio; e la Valle dei Dinosauri. Altri luoghi d'interesse sono le Gravine, tipiche morfologie carsiche della Murgia e il Bosco Difesa Grande, nel territorio di Gravina di Puglia, una grossa massa forestale di oltre 3000 ettari. Particolari sono gli "jazzi", costruzioni rupestri utilizzate durante i periodi di transumanza, frequenti soprattutto nel territorio di Andria, Ruvo, Minervino e Spinazzola. La vegetazione dell'Alta Murgia è un susseguirsi di formazioni rocciose, fitti boschi e vaste distese steppiche. In queste praterie rocciose ritroviamo alberi tipici della vegetazione mediterranea. Nel Parco alberga anche una buona varietà di fauna, soprattutto di piccole e medie dimensioni. L'Ente, in collaborazione con il Centro Studi Naturalistici sta valutando la possibilità di reintrodurre la Gallina Prataiola nell'ambito del territorio delle Murge.

Potrebbero interessarti