Luogo - Museo

Museo della Civiltà Contadina Terlizzi

Luogo: Viale Pacecco, Terlizzi (Bari)
Il Museo della Civiltà Contadina è diventato forma e concretezza grazie alla donazione fatta nel 2001 alla Città di Terlizzi dal concittadino Damiano Paparella, che per circa un ventennio ha raccolto con passione e pazienza oggetti legati alla realtà agricola e artigianale, tutti databili tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento. La collezione è composta da circa tremila pezzi, che testimoniano il lavoro, le abitudini, le tradizioni della nostra Comunità. Per gli studiosi e i ricercatori è stata creata una piccola "Biblioteca-Emeroteca" che conserva libri, giornali, riviste, documenti, fotografie e dischi d’epoca. Il percorso espositivo lungo i sentieri della cultura materiale cittadina, modificabile in progresso, è configurato sui seguenti livelli: l’Abitazione; la Vita quotidiana; il Lavoro e l’Economia; l’Olio; il Vino; la Coltivazione dei campi. Il percorso museale si pone altresì in stretta relazione con l’attività didattica delle scuole e cerca di approfondire e concretizzare il legame con il territorio sul quale opera attraverso la ricerca e le esposizioni tematiche, ponendosi come una suggestiva ed importante tappa nell’ambito della"Strada dell’Olio. Terra d’Ulivi" del quale fa parte.

Potrebbero interessarti