Duomo di San Pietro - ViaggiArt
Edificio di culto

Duomo di San Pietro

Strada Castello, Modica, (Ragusa)

Edificata tra il 1301 e il 1350, la Chiesa fu danneggiata dal tempo e dalle frequenti scosse di terremoto. Alcuni elementi interni sono sopravvissuti ai crolli, altri ricostruiti da Rosario Boscarino e Mario Spada. Una scalinata con statue dei dodici Apostoli conduce all'imponente facciata suddivisa in due ordini. L'interno, a tre navate scandite da quattordici colonne con capitelli corinzi, è decorato a partire dal pavimento (1864) con intarsi di marmo bianco, policromo e pece nera. La volta è ricca di affreschi raffiguranti scene del Vecchio e del Nuovo Testamento, iniziati nel 1760 dal pittore locale Gian Battista Ragazzi e portati a termine nel 1780 dal figlio. All'interno si conservano sculture di Giorgio Da Milano e un notevole gruppo statuario in legno di quercia che raffigura "San Pietro e il Paralitico" (1893), capolavoro di Benedetto Civiletti. L'organo monumentale è opera dei fratelli Polizzi, inaugurato nel 1924, è composto da 3200 canne.

Modica

Modica

Nel 2002 è stata inclusa, insieme con la Val di Noto, nella lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO per il suo centro storico, ricco di architetture barocche.  Il Duomo di San Giorgio viene spesso indicato come monumento simbolo...

Booking.com