Via de' Tornabuoni - ViaggiArt
Via de' Tornabuoni
Punto di Interesse

Via de' Tornabuoni

Via de' Tornabuoni.
Via dè Tornabuoni, 14-26, Firenze

Via de' Tornabuoni è una lussuosa via del centro storico di Firenze, tra le più eleganti fin dal Rinascimento, oggi si caratterizza per la presenza delle migliori boutique di stilisti di alta moda e gioielleria. Anticamente vi passavano le mura romane. Nel Trecento, la strada era già dotata di palazzi di dimensioni notevolmente superiori all'architettura delle case-torri: spiccavano il Palazzo Spini-Feroni, la Torre dei Gianfigliazzi e il Palazzo Cambi-Del Nero. Nel Quattrocento ci fu la costruzione di Palazzo Antinori, Palazzo Tornabuoni (del Michelozzo, che dà il nome alla Via) e con l'enorme Palazzo Strozzi a consolidare il ruolo di luogo nobile e di rappresentanza. Il periodo d'oro della strada iniziò in epoca Granducale, quando vi passavano i cortei di carrozze che da Palazzo Pitti imbucavano il Ponte Santa Trinita. Nel 1565 venne innalzata la colonna in porfido che ancora oggi ne contraddistibgue la veduta prospettica. Tuttora mantiene un'atmosfera raffinata, ma il proliferare delle boutique e delle maison fiorentine ha contribuito alla perdita di tutti gli esercizi storici che la caratterizzavano: dalla prestigiosa Libreria Seeber, attiva dal 1865, al Caffè Casoni, dove fu inventato il famoso cocktail Negroni.

Firenze

Firenze

Firenze è la Città Metropolitana capoluogo della regione Toscana, e si estende nella piana attraversata dal fiume Arno. Importante centro universitario e “Patrimonio dell'Umanità” UNESCO, è considerata il luogo d'origine del...

Booking.com