• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Parco

Giardino di Ninfa

Via Provinciale Ninfina, 68, Cisterna di Latina, (Latina) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Il Giardino di Ninfa, dichiarato "Monumento Naturale", è un tipico giardino all'inglese iniziato da Gelasio Caetani nel 1921, nell'area della scomparsa cittadina medievale di Ninfa, di cui oggi rimangono diversi ruderi, alcuni dei quali restaurati in occasione della creazione del Giardino. Il paese di Ninfa, il cui nome sembra derivare da un tempio di età classica dedicato alle ninfe su un isolotto del piccolo lago, doveva esistere già durante l'epoca romana. Nel Medioevo Ninfa contava oltre 150 abitazioni munite di solaio e granaio, 14 chiese, mulini, ponti, due ospedali, un castello e un municipio. La città era difesa da una cinta muraria intervallata da almeno 11 torri. Il castello si trova nei pressi del lago, fuori dalle mura e fu costruito a partire dal XII secolo. Il Giardino, della grandezza di otto ettari, ospita al suo interno oltre un migliaio di piante ed è attraversato da numerosi ruscelli. 

 

Potrebbero interessarti