Destinazioni - Comune

Castel Sant'Elia

Luogo: Castel Sant'Elia (Viterbo)
Castel Sant'Elia (Castello in dialetto locale) è un comune italiano di 2 642 abitanti della provincia di Viterbo, nel Lazio. Dista dal capoluogo circa 33 km. Geografia fisica Clima Classificazione climatica: zona D, 1794 GR/G Storia Monumenti e luoghi d'interesse Architetture religiose Il convento dei frati francescani di San Michele Arcangelo (Micaeliti) dove si può scendere, lungo un cunicolo di 144 gradini, scavati nella roccia in 14 anni di lavoro dall'eremita Rodio alla fine del Settecento, per raggiungere il santuario di Maria Santissima ad Rupes (meta di pellegrinaggi) dove si venera l'immagine della Vergine, pregevole opera pittorica del XVI secolo. In un ambiente adiacente si conserva una raccolta di paramenti sacri del XII-XVI se­colo tra cui un prezioso cofanetto in legno e lamina di metallo del Duecento. Attraverso un viottolo campestre (la "strada dei Santi") si raggiunge il fondo­valle, dove si trova la basilica di Sant'Elia, una delle più suggestive di tutta la regione. Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Infrastrutture e trasporti Strade Castel Sant'Elia è collegata tramite la Strada Provinciale 77 Castel Sant'Elia a Nepi. Amministrazione Nel 1927, a seguito del riordino delle Circoscrizioni Provinciali stabilito dal regio decreto N°1 del 2 gennaio 1927, per volontà del governo fascista, quando venne istituita la provincia di Viterbo, Castel Sant'Elia passò dalla provincia di Roma a quella di Viterbo. Note Voci correlate Basilica di Sant'Elia Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Castel Sant'Elia Collegamenti esterni Tour Virtuale di Castel Sant'Elia

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Castel Sant'Elia. Per farlo scrivi una email a [email protected]