Museo

Museo Multimediale del Canto a Tenore

Via Goffredo Mameli, 52, Bitti, (Nuoro)
Il Museo Multimediale del Canto a Tenore è ospitato in un’ala del Museo della Civiltà contadina e pastorale, in seno alla comunità bittese . La struttura ha come obiettivo lo studio e la valorizzazione delle diverse tradizioni di canto a tenore presenti nell’isola, un centro di ricerca che ambisce a diventare un luogo di riferimento per studiosi, ricercatori, gruppi di cantori, appassionati e visitatori. Il Museo si compone di quattro sale: la prima con postazioni multimediali dotate di schermo e cuffie, la seconda con i “totem”, quattro colonne audiovisive poste in cerchio così come si dispongono per cantare i quattro tenores, oche, mesu oche, contra e bassu, la terza con i numerosi CD a disposizione che permettono di ascoltare la musica delle varie zone dell’isola e la quarta con otto videoclip che con suoni e immagini invitano alla scoperta dei gruppi più conosciuti. Museo innovativo e affascinante dove la multimedialità consente di entrare nel mondo misterioso e unico di una tradizione che si perde nella notte dei tempi.

Ingo dettagli
Orari di aperura e biglietti:

Periodo estivo
Da Martedì a Domenica: ore 9.00/12.30 - 15.30/18.30
Chiusura: Lunedì, Martedì pomeriggio, Giovedì pomeriggio

Periodo invernale
Da Martedì a Domenica: ore 9.00/12.30 - 14.30/17.30
Chiusura: Lunedì, Martedì pomeriggio, Giovedì pomeriggio

Biglietti
Intero: € 2,60
Ridotto (Ultra 65enni e portatori di handicap): € 2,10
Gruppi e scolaresche: € 1,60

Biglietto unico (permette la visita del sito archeologico di Romanzesu, del Museo della civiltà contadina e pastorale e Museo multimediale del canto a tenore): € 3,60

In prossimità del sito è disponibile un centro informativo e di documentazione.


Potrebbero interessarti