Museo

Museo della Civiltà Contadina e Pastorale

Via Mameli, 57, Bitti, (Nuoro)
Il Museo è ospitato nelle sale di una casa che riproduce l'antica architettura locale, caratterizzata dal portico e dalle scale in granito, dal pavimento e dal soffitto in legno. È ubicato in un angolo appartato del paese, nell'antico quartiere di Monte Mannu, a pochi passi dalla chiesa parrocchiale. Offre un prezioso viaggio nella memoria tra strumenti di lavoro d'altri tempi, oggetti della vita quotidiana di pastori, contadini, artigiani e massaie. Una sezione espositiva ripropone la zona abitativa della famiglia in cui è possibile ammirare oggetti ed arredi che caratterizzano un'epoca.
Un'altra sezione, articolata su due piani, è dedicata alle arti e mestieri.
Uno spazio importante è dedicato all'arte femminile per eccellenza, la tessitura delle coperte, qui denominate "sas vrassatas".

Info dettagli 
orari di apertura e biglietti 

Periodo estivo
Da Martedì a Domenica: ore 9.00/12.30 - 15.30/18.30
Chiusura: Lunedì, Martedì pomeriggio, Giovedì pomeriggio

Periodo invernale
Da Martedì a Domenica: ore 9.00/12.30 - 14.30/17.30
Chiusura: Lunedì, Martedì pomeriggio, Giovedì pomeriggio

Biglietti
Intero: € 2,60
Ridotto (Ultra 65enni e portatori di handicap): € 2,10
Gruppi e scolaresche: € 1,60

Biglietto unico (permette la visita del sito archeologico di Romanzesu, del Museo della civiltà contadina e pastorale e Museo multimediale del canto a tenore): € 3,60

In prossimità del sito è disponibile un centro informativo e di documentazione.


Potrebbero interessarti