Destinazioni - Comune

Laterina

Luogo: Laterina (Arezzo)
Laterina è un comune italiano di 3.521 abitanti della provincia di Arezzo. Geografia Clima Classificazione sismica: zona 3 (sismicità bassa), Ordinanza PCM 3274 del 20/03/2003 Classificazione climatica: zona D, 2000 GR/G Diffusività atmosferica: alta, Ibimet CNR 2002 Storia Al plebiscito del 1860 per l'annessione della Toscana al Regno di Sardegna il "sì" non ottenne, anche se per poco, la maggioranza degli aventi diritto (326 su totale di 669). Dopo la seconda guerra mondiale dal 1945 al 1947 fu sede di un campo di concentramento per fascisti, e poi per esuli istriani. Monumenti e luoghi d'interesse Chiesa di San Pietro Chiesa di Santa Maria della Neve Oratorio di San Biagio Propositura dei Santi Ippolito e Cassiano (Laterina) Pieve dei Santi Ippolito e Cassiano (Le Pievi) Santuario di Santa Maria in Valle Chiesa di San Bartolomeo Demografia Evoluzione demografica Abitanti censiti Etnie e minoranze straniere Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 301 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano: Romania 99 2,76% Albania 60 1,67% Macedonia 36 1,00% Cultura Manifestazioni Ogni anno, l'ultimo fine settimana di luglio, il paese di Laterina fa un salto indietro nel tempo; tutta la popolazione, per tre giorni, è impegnata nella Festa Medievale, manifestazione di ambientazione medievale. 5 agosto festa della Madonna della Neve alla Maestà. Terza domenica di settembre, lunedì e martedì, festa del S.S. crocifisso in Propositura. Cinema Il ciclone (1996), girato a Stia, Laterina e Poppi. Persone legate a Laterina Pupo, cantante Maria Elena Boschi (ministro) Geografia antropica La frazione più importante che è anche il centro più grande e popolato del comune, è Ponticino, luogo natale dell'artista televisivo e radiofonico Pupo. Ponticino è la porta del Valdarno sorge all'incrocio fra tre delle più grandi vie di comunicazione nazionali: l'A1, la vecchia ferrovia direttissima a cui il paese deve la propria nascita, la strada statale 69, ora regionale. Ponticino ha anche la particolarità di essere diviso in tre comuni Laterina, Pergine Valdarno, Civitella in Val di Chiana, gli abitanti si chiamano Ponticinesi. Il nome Ponticino viene da un vecchio ponte romanico sul Ganascione, il torrente (o meglio il borro) che l'attraversa. Amministrazione Gemellaggi Laterina è gemellata con: Bir Ennasar, Sahara Occidentale Gréasque, Francia, dal 1994 Trasporti Ferrovie Ferrovia Firenze-Roma Stazione di Laterina Curiosità Uno studio degli ultimi mesi, portato avanti dall'Associazione Culturale "La Rocca" di Laterina, ipotizza che lo sfondo del celebre quadro di Leonardo Da Vinci, la Gioconda, si trovi proprio nel comune di Laterina. A dire il vero la locazione dello sfondo della Gioconda è a cavallo fra i comuni di Laterina e Pergine Valdarno, più propriamente in gran parte di quello che è territorio della comunità di Ponticino, frazione divisa fra questi due comuni più quello di Civitella in Val di Chiana e che ha più abitanti dei capoluoghi. La relazione dello studio, che ha suscitato l'interesse di televisioni locali e Regionali, è consultabile e scaricabile dal sito dell'Associazione: http://www.laterinamedievale.it/96/ITA/Laterina-e-la-Gioconda Note ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010. ^ Nidia Danelon Vasoli, Il plebiscito in Toscana nel 1860, Firenze, Olschki, 1968, in cui si fa riferimento anche al casi di Castiglion Fibocchi e Radda in Chianti ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. ^ www.laterinamedievale.it Collegamenti esterni Comune di Laterina Chiesa di Laterina Santi Ippolito e Cassiano Giovani Astrofili di Laterina Presepi a Laterina Associazione Culturale "La Rocca" Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Laterina

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Laterina. Per farlo scrivi una email a [email protected]