Comune

Valle dell'Angelo

Valle dell'Angelo, (Salerno) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Valle dell'Angelo è un comune italiano di 266 abitanti della provincia di Salerno in Campania e risulta essere il comune meno popoloso di tutta la regione.Geografia fisicaIl paese è situato a 620 m s.l.m. nell'alta valle del Calore Lucano, alle pendici del monte Ausinito. Il territorio comunale ha un'estensione di 37 km² e confina con i comuni di Laurino, Piaggine, Rofrano e Sanza.Classificazione sismica: zona 2 (sismicità media), Ordinanza PCM. 3274 del 20/03/2003Classificazione climatica: zona D, 1914 GR/GStoriaLa nascita del borgo si presume risalga al X secolo per opera di monaci basiliani. Chiamato Casaletto di Piaggine, da cui deriva il gentilizio "casalettari", nel corso dei secoli il borgo è stato dapprima amministrato dalla Badia di Cava e poi dal casale di Laurino, di cui è stata frazione fino al 1873 quando divenne comune autonomo col nome di Piaggine Sottane, per distinguerlo da Piaggine Soprane (oggi semplicemente Piaggine).Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di Laurino, appartenente al Distretto di Vallo del Regno delle Due Sicilie.Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia ha fatto parte del mandamento di Laurino, appartenente al Circondario di Vallo della Lucania.Monumenti e luoghi di interessePalazzo Vertullo (XVII secolo)Palazzo Mazzei (1881)Chiesa di San Barbato (XVII secolo)Chiesa di San Leonardo (XVIII secolo)Cappella di San Sebastiano (1841)SocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti Valle dell'Angelo è il comune della provincia di Salerno e della Campania con il minor numero di abitanti. Al momento i 5 comuni della Campania meno popolati sono i seguenti:Etnie e minoranze straniereAl 31 dicembre 2007 a Valle dell'Angelo risultano residenti 5 cittadini stranieri. Le nazionalità sono:

Dove mangiare