Ex Fornace Laterizi Aletti - ViaggiArt
Architettura

Ex Fornace Laterizi Aletti

Via Alfredo Lutri, 2, Trebisacce, (Cosenza)

La Fornace di laterizi venne realizzata tra il 1905 e il 1907 per volontà dell'ingegnere varesino Adone Aletti e un imprenditore di Cosenza, Luigi Palermo. Dal punto di vista tecnologico, costituisce una delle prime testimonianze in regione dell'utilizzo del cosiddetto "Forno Hoffmann". Il sistema produttivo così realizzato consentiva di ottimizzare i tempi di cottura dell'argilla, utilizzando minori quantità di combustibile e manodopera e realizzando prodotti sempre più concorrenziali. Nei primi decenni di attività, la Fornace dava impiego a circa 150 persone. La sua storia produttiva termina nel 1987. Da allora, oltre al recupero strutturale che l'ha destinato in anni recenti ad usi non industriali, della Fornace non resta che un valore simbolico, storico e architettonico non utilizzato.

Trebisacce

Trebisacce

Trebisacce (Trevesàzze in dialetti dell'Area Lausberg) è un comune di 8.756 abitanti della provincia di Cosenza. Il territorio del comune confina con quelli di Albidona a nord ovest, di Plataci a sud ovest, e di Villapiana a sud, mentre...

Booking.com