Musei di S.Agata: arte sacra e archeologia - ViaggiArt
Immagine non disponibile
Museo

Musei di S.Agata: arte sacra e archeologia

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
della Pieve, 3, Scarperia e San Piero, (Firenze)
I Musei di S. Agata hanno sede nel coplesso dell' omonima Pieve. La sezione d'arte sacra nasce per iniziativa di un gruppo di volontari locali con l'aiuto determinante del pievano don Corrado Paoli che ha concesso il locale. Si tratta del cinquecentesco oratorio di San Jacopo che fa parte del complesso monumentale annesso alla Pieve e che è stato opportunamente restaurato proprio per ospitare le opere di arte sacra. La sezione archeologica documenta la storia del Mugello dalla preistoria fino al Medioevo. Nella prima sala, dedicata alla preistoria , si trovano reperti che vanno da Paleolitico inferiore (300 mila anni fa) fino all'età dei metalli (1000 anni a.C.), corredati da un ricco apparato didattico e iconografico, tra cui la ricostruzione di strumenti con la possibilità d'uso. Nella seconda sala si trovano reperti etruschi, romani, medievali e rinascimentali. In un terreno adiacente è visitabile la ricostruzione di un villaggio preistorico a dimensione naturale, con capanne arredate di ogni suppellettile.

San Piero a Sieve

San Piero a Sieve

San Piero a Sieve (pronuncia: San Pièro a Siève, IPA: /sam ˈpjɛro a s'sjɛve/) è una frazione del comune sparso di Scarperia e San Piero che, nel 2010 contava 4.065 abitanti in tutto il suo comune. Si trova nella provincia di...

Booking.com