Destinazioni - Comune

Lucinasco

Luogo: Lucinasco (Imperia)
Lucinasco (Luxinasco in ligure) è un comune italiano di 280 abitanti della provincia di Imperia in Liguria. Geografia fisica Il comune è situato nell'alta valle del torrente Impero ed il suo territorio comunale è ricco di alberi di ulivi. Dista dal capoluogo circa 18 km. Storia Il borgo di Lucinasco fu un antico possedimento dei conti di Ventimiglia, fino alla cessione alla famiglia Lascaris. Nel 1575 rientrò a far parte dei domini di Casa Savoia seguendone le sorti fino al Regno d'Italia. Dal 1973 al 31 dicembre 2008 ha fatto parte della Comunità Montana dell'Olivo e con le nuove disposizioni della Legge Regionale n° 24 del 4 luglio 2008, in vigore dal 1º gennaio 2009, ha fatto parte della Comunità Montana dell'Olivo e Alta Valle Arroscia, quest'ultima soppressa con la Legge Regionale n° 23 del 29 dicembre 2010 e in vigore dal 1º maggio 2011. Simboli Monumenti e luoghi d'interesse Architetture religiose Chiesa parrocchiale di Santo Stefano e Sant'Antonino, nel centro storico di Lucinasco, ricostruita nel Settecento. Chiesa di Santo Stefano, del XV secolo, nei pressi dell'omonimo laghetto. Santuario di Santa Maria Maddalena. Eretto in stile romanico nel XV secolo (datata probabilmente tra il 1401 e il 1430), è stato dichiarato monumento nazionale. La struttura è caratterizzata da un portone ogivale sormontato da un rosone, oltre che decorazioni con archetti e un'abside quadrangolare affiancato da due absidi semicircolari. Cappella del monte Acquarone, costruita nei pressi del monte omonimo lungo la strada che conduce a Vasia. Chiesa parrocchiale di San Pantaleone nella frazione di Borgoratto. Architetture militari Castello di Lucinasco, eretto dai conti di Ventimiglia. Ormai ne restano soltanto alcuni ruderi. Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Etnie e minoranze straniere Secondo i dati Istat al 31 dicembre 2011 i cittadini stranieri residenti a Lucinasco sono 57, pari al 20,36% della popolazione comunale. Cultura Istruzione Musei Museo d'arte sacra "Lazzaro Acquarone". All'interno sono conservate opere scultoree come statue lignee del XV secolo, oltre ad opere dello stesso scultore locale Lazzaro Acquarone. Eventi Festa patronale di sant'Antonino, il 2 settembre. Festa sulla vetta del monte Acquarone, la domenica seguente l'8 settembre. Economia Basa la sua principale risorsa economica sulla produzione agricola, specie la coltivazione degli ulivi. Infrastrutture e trasporti Strade Lucinasco è situata lungo la strada provinciale 30. Il comune non è raggiungibile direttamente tramite autostrada, pertanto il casello autostradale di Imperia Est sull'autostrada A10 è l'uscita consigliata per raggiungere la destinazione. Ferrovie La stazione di Imperia Oneglia è la fermata ferroviaria più vicina sulla linea ferroviaria Ventimiglia-Genova nel tratto locale compreso tra Ventimiglia e Savona. Amministrazione Galleria fotografica Note ^ a b Dato Istat al 31/12/2011 ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012. ^ Il toponimo dialettale è citato nel libro-dizionario del professor Gaetano Frisoni, Nomi propri di città, borghi e villaggi della Liguria del Dizionario Genovese-Italiano e Italiano-Genovese, Genova, Nuova Editrice Genovese, 1910-2002. ^ Legge Regionale n° 24 del 4 luglio 2008 ^ Legge Regionale n° 23 del 29 dicembre 2010 ^ Fonte sulla soppressione delle comunità montane ^ Fonte dal sito Araldica Civica.it. URL consultato il 30 novembre 2013. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. ^ ISTAT, cittadini stranieri al 31 dicembre 2011. URL consultato il 15 gennaio 2014. Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Lucinasco Collegamenti esterni Comunità Montana dell'Olivo

Cosa vedere