Comune

Gargnano

Gargnano, (Brescia) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Gargnano (Gargnà in dialetto gardesano) è un comune italiano di 3.054 abitanti in provincia di Brescia, in Lombardia. È situato nell'Alto Garda e comprende all'interno il Parco regionale dell'Alto Garda Bresciano. Geografia fisica Il comune comprende quasi interamente il lago di Valvestino, bacino creato nel 1962 sbarrando il torrente Toscolano. Storia Il nome del paese compare per la prima volta in un documento del 937 come Garniano, forse derivato dal personale latino Garenius. Documenti di Tito Livio e lapidi, testimoniano la presenza di Etruschi, Celti, Cenomani e Romani.. Dal 1350 al 1426 il territorio di Gargnano fu dominio dei Visconti come capoluogo di quadra nella Magnifica Patria, per poi seguirne la storia sotto il dominio della Repubblica di Venezia. Successivamente alla scomparsa della Riviera sarà annesso alla Repubblica bresciana di cui ne seguirà le sorti sotto la dominazione napoleonica, come capoluogo di cantone, e poi asburgica fino al Regno d'Italia. Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Cultura A Gargnano ha sede nel palazzo Feltrinelli il Centro d'Ateneo per la promozione della lingua e cultura italiana (CALCIF) dell'Università degli Studi di Milano. Vi si trovava, inoltre, l'Istituto Statale d'Arte del Garda. Persone legate a Gargnano Giovanni Beatrice, detto Zanzanù, e Eliseo Baruffaldo, briganti del XVII secolo. Pietro Bellotto, pittore barocco. Lorenzo Fiorini, Domenico Pattuccelli e Tommaso Chiaromonte, garibaldini volontari nell'Esercito meridionale di Giuseppe Garibaldi nel corso della campagna militare del 1860. Alessandro Bettoni Cazzago, militare, partigiano e atleta ippico. Nel 1940 vinse il concorso ippico internazionale "Piazza di Siena" e nel 1942, colonnello del 3º Reggimento "Savoia Cavalleria", comandò la carica di Isbuscenskij durante la campagna di Russia, che è stata una delle ultime della storia militare della Regia cavalleria. Erika Blanc, attrice. Cesare Lievi regista teatrale, poeta e drammaturgo. Benito Mussolini, durante la Repubblica Sociale Italiana (detta impropriamente Repubblica di Salò) visse nella Villa delle Orsoline (Villa Feltrinelli). David Herbert Lawrence, visse a Gargnano dal 18 settembre 1912 al 30 marzo 1913 con la compagna Frieda Weekley von Richthofen. Uto Ughi, violinista. Oscar Ghiglia, chitarrista. Amministrazione Note ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2011. ^ Toponimi in dialetto bresciano ^ Gargnano, a cura della Provincia di Brescia, DeAgostini, Novara, 2008. ^ Istituzioni storiche - Lombardia beni culturali - Gargnano ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. Voci correlate Operazioni militari navali sul Lago di Garda nel 1866 Feltrinelli (famiglia) Centomiglia Repubblica Sociale Italiana Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Gargnano Wikivoyage contiene informazioni turistiche su Gargnano Collegamenti esterni Gargnano in Open Directory Project, Netscape Communications. (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento "Gargnano")

Cosa vedere