• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Edificio di culto

Santuario di Maria Santissima del Rosario

Via San Domenico, 46, Cittanova, (Reggio Calabria) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

La prima pietra fu posta nel 1823, nello stesso luogo dove sorgeva una piccola chiesa dedicata alla Madonna del Rosario, distrutta dal terremoto del 1783. Il progetto è opera di Fortunato Morani e figli. L'interno, a una navata, in stile barocco, ospita affreschi, stucchi, angeli e statue di gesso. La facciata è tripartita, fiancheggiata da due campanili a torre quadrata con cupole esagonali a cuspide. Sulla facciata è stata posta una Croce, opera del maestro D. Greco di Serra San Bruno, mentre la nicchia tra i due campanili ospita una statua in marmo bianco della Madonna col Bambino, opera dello scultore Francesco Jerace. Il portale è sormontato da un finestrone. All'interno si possono ammirare le decorazioni neoclassiche a stucco eseguite dai Morani e gli affreschi del soffitto del maestro Colloca; nel transetto quattro affreschi di Brunetto Aloi.

Potrebbero interessarti