Edificio di culto

Santuario di Maria Santissima del Rosario

Via San Domenico, 46, Cittanova, (Reggio Calabria)

La prima pietra fu posta nel 1823, nello stesso luogo dove sorgeva una piccola chiesa dedicata alla Madonna del Rosario, distrutta dal terremoto del 1783. Il progetto è opera di Fortunato Morani e figli. L'interno, a una navata, in stile barocco, ospita affreschi, stucchi, angeli e statue di gesso. La facciata è tripartita, fiancheggiata da due campanili a torre quadrata con cupole esagonali a cuspide. Sulla facciata è stata posta una Croce, opera del maestro D. Greco di Serra San Bruno, mentre la nicchia tra i due campanili ospita una statua in marmo bianco della Madonna col Bambino, opera dello scultore Francesco Jerace. Il portale è sormontato da un finestrone. All'interno si possono ammirare le decorazioni neoclassiche a stucco eseguite dai Morani e gli affreschi del soffitto del maestro Colloca; nel transetto quattro affreschi di Brunetto Aloi.

Potrebbero interessarti