Museo

Museo storico della Linea gotica

VIA PROVINCIALE, 79, Auditore, (Pesaro e Urbino)

Il Museo è stato istituito nel 1992 dal Prof. Giovanni Tiberi allo scopo di documentare il passaggio del fronte nell'alto pesarese durante la Seconda Guerra Mondiale. Racchiude oltre 3000 reperti (bombe, mine anticarro tedesche, maschere antigas, pugnali, mortai italiani, carabine americane) rinvenuti sui campi di battaglia della Linea Gotica e appartenuti agli opposti eserciti. È presente una rara collezione di divise e un'originale documentazione fotografica degli eventi bellici. Il Museo vanta inoltre un prezioso archivio storico, unico in Italia, con una rarissima collezione di giornali e documenti dei periodi 1936/1945 e 1945/1960, nonché una videoteca e una biblioteca storica a disposizione di insegnanti, studenti e appassionati.

Info:

Tutti i giorni 9:00/12:00; 15:00/18:30

Auditore

Auditore

Auditore (l'Auditór in dialetto gallo-italico marchigiano) è un comune italiano di 1.627 abitanti della provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche. Geografia fisica Il territorio comunale comprende un'exclave, identificabile nella...

Booking.com