PINACOTECA CIVICA
Museo

Pinacoteca civica di Ascoli Piceno

PINACOTECA CIVICA.
Piazza Arringo, 7, Ascoli Piceno

La Pinacoteca, ospitata nel Palazzo Arringo, edificio medievale ristrutturato nei secoli XVII e XVIII, rappresenta una delle piu' complete e significative raccolte d'arte della regione. Le opere sono esposte in sezioni di Arte Antica e Moderna: la sezione Moderna annovera tra gli altri, Turner, Morelli, Palazzi, Celentano, Pellizza da Volpedo, De Carolis. Molto ben rappresentata è la scultura dell'800, con opere di vari autori tra cui Pietro Canonica, Cesare Reduzzi, Luigi Bistolfi, Raffaele Belliazzi, Nicola Cantamalessa e Ugolino Panichi. Importante la raccolta di ceramiche con manifatture di Montelupo, Castelli, Pesaro e della bottega Paci di Ascoli Piceno. Preziosa la raccolta di monete medievali della zecca di Ascoli. Altra collezione di spicco è quella dei disegni, che vanta firme prestigiose tra cui Guercino e Pietro da Cortona.

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno (Asculum Picenum in latino; Ašculë in dialetto ascolano) è un comune italiano di 50.079 abitanti, capoluogo della omonima provincia nelle Marche, il quarto in regione per popolazione dopo Ancona, Pesaro e Fano. L'area...

Booking.com