Forte Malatesta - ViaggiArt
Castello

Forte Malatesta

Ponte di Cecco, Ascoli Piceno

Il Forte Malatesta è un'opera fortificata di difesa urbana. Edificato nei pressi delle sponde del torrente Castellano e del ponte di Cecco, passo obbligato per chi accedeva alla città di Ascoli dalla zona est, è stato ricostruito sui resti di un impianto termale di epoca romana. Il Forte beneficiò di una ricostruzione dopo la distruzione dei Longobardi, ma fu nuovamente raso al suolo nel 1242. Ricostruita da Galeotto I Malatesta nel 1349, l'attuale rocca rappresenta la definitiva sistemazione operata da Sangallo il Giovane, che la progettò nel 1540 su incarico di Papa Paolo III Farnese. Oggi, il Forte ospita un polo museale polivalente, composto dal Museo dell'Alto Medioevo e da sale per esposizioni temporanee.

 

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno (Asculum Picenum in latino; Ašculë in dialetto ascolano) è un comune italiano di 50.079 abitanti, capoluogo della omonima provincia nelle Marche, il quarto in regione per popolazione dopo Ancona, Pesaro e Fano. L'area...

Booking.com