Immagine non disponibile c
Area Archeologica

Villa romana di Bocca Magra

Via Fabbricotti, Ameglia, (La Spezia)

Villa marittima romana che doveva affacciarsi sull'antico porto di Luni. Ciò che è rimasto si dispone su terrazzi degradanti verso il mare. In base ai dati cronologici desunti dall'esame del materiale ceramico, si può ipotizzare un arco di vita compresa fra il I e il IV d.C. La villa è stata riportata in luce parzialmente: il nucleo meglio conservato è relativo a un impianto termale, con calidarium e relativo sistema di riscaldamento dislocato nell'ala orientale e collegato con altri vani. Sono riconoscibili diverse ristrutturazioni degli ambienti, frammenti di intonaci dipinti e lastre marmoree, oltre a due capitelli in marmo in stile corinzio, che testimoniano il lusso e la raffinatezza della dimora.

Potrebbero interessarti