c
Tradizioni

Carnevali famosi in Italia: ecco gli eventi da non perdere

Scritto da Redazione , 10/01/20

I Carnevali famosi in Italia sono tanti e tramandano da secoli tradizioni antichissime, regionali e locali, maschere tipiche e personaggi caratteristici: da nord a sud dello Stivale, tante sono le città invase dai colori, la musica e i dolci tipici. Scopri con noi i Carnevali famosi in Italia e i più originali.

Sfilate di carri allegorici, maschere colorate, gerarchie rovesciate, regole infrante, satira e comicità, questa l'atmosfera festosa dei Carnevali famosi in Italia, da nord a sud, passando per quelli ancestrali e artistici delle isole.

Carnevale di Venezia

Certamente tra i Carnevali famosi in Italia e nel mondo, il Carnevale di Venezia è quello più celebrato e raffinato.

Tripudio di musica, colori e maschere eleganti, a Venezia il Carnevale ha una marcia in più: i cortei in gondola, le feste sull’acqua e i concerti di atmosfera rinascimentale. Ad aprire ufficialmente i festeggiamenti del Carnevale di Venezia, ogni anno, il rinomato Volo dell’Angelo in Piazza San Marco, l’elettrizzante spettacolo scenografico in cui una giovane artista, librandosi nel vuoto, effettua la sua discesa dalla cella campanaria fino a terra.

Carnevale di Ivrea

Tra i Carnevali storici d'Italia, il Carnevale di Ivrea è tradizionale e rievoca un evento storico popolare.

La ribellione di popolo rivive infatti nella famosa Battaglia delle Arance del Martedì Grasso, attesa ogni anno da centinaia di partecipanti: il popolo, rappresentato dagli “Arancieri a piedi” sprovvisti di qualsiasi protezione, combatte a colpi di arance contro le armate del feudatario, rappresentate dai “lottatori” su carri trainati da cavalli. Cittadini e visitatori scendono in strada indossando il Berretto Frigio, un cappello rosso a forma di calza simbolo dell’ideale adesione alla rivolta.

Carnevale di Viareggio

Tra i Carnevali famosi in Italia, il Carnevale di Viareggio deve la sua celebrità alla magnificenza dei suoi carri allegorici.

Un intero mese di feste: sfilate di carri mastodontici, veglioni e rassegne di ogni genere, questo il Carnevale di Viareggio, uno dei più importanti al mondo. Il tema principale è sempre la satira politica e sociale, rappresentata con una grande varietà dai giganteschi carri in cartapesta realizzati nell'apposita Cittadella del Carnevale, un insieme di hangar-laboratori visitabili durante tutto l'anno.

Carnevale di Putignano

Un altro tra i Carnevale famosi in Italia è l'antichissimo Carnevale di Putignano. Nato nel 1394, il Carnevale pugliese è anche tra i più spettacolari d’Italia.

Tra i protagonisti Farinella, maschera e al tempo stesso piatto tradizionale: deliziosa minestra d’orzo e ceci. In occasione del Funerale del Carnevale, che si svolge il Martedì Grasso, si dà al rogo un maiale di cartapesta e ci si abbuffa per l’ultima volta.

Carnevale di Castrovillari

Il Carnevale di Castrovillari, oltre a essere tra i Carnevali famosi in Italia, è stato riconosciuto a pieno titolo dal MiBACT tra i Carnevali storici, ovvero di grande valore antropologico e culturale, e dal Touring Club tra i dieci Carnevali più belli d’Italia, riscontrando grande successo anche oltre i confini nazionali.  

Ha origini molto antiche, che risalgono alla prima metà del '600, quando venne diffusa la storia di “Organtino”, farsa dialettale di Cesare Quintana, proprio in occasione dei riti carnascialeschi.

Carnevale di Sciacca e Carnevale di Acireale

Parlando di Carnevali famosi in Italia, la Sicilia ha un ruolo di primo piano: tra i più belli del sud, il Carnevale di Sciacca e il Carnevale di Acireale meritano sicuramente una menzione.

Il Carnevale di Acireale, tra i più belli di Sicilia, è una grande e coloratissima festa in cui maschere e carri allegorico-grotteschi in cartapesta, carri infiorati e carri in miniatura, sfilano tra le vie barocche del centro storico.

Il Carnevale di Sciacca è uno degli eventi più importanti della città.

Le origini del Carnevale di Sciacca risalgono a un periodo molto antico, probabilmente al 1616, sotto il vicerè Ossuna. Oggi i festeggiamenti iniziano il Giovedì Grasso con la consegna simbolica delle chiavi della città al re del Carnevale Peppe Nappa, personaggio adattato dai saccensi come maschera locale che apre e chiude la festa. 

Il Carnevale di Mamoiada e Nuoro

La piccola capitale del Carnevale Sardo, Mamoiada, è la patria dei celebri "Mamuthones", che hanno reso famosa questa cittadina nel mondo. 

Mamuthones e Issohadores indossano la tipica maschera nera, intagliata nel legno di pero selvatico e ontano, con tratti molto marcati, e pelli di pecora sulle quali viene sistemata “sa carriga”: circa 30 kg di campanacci legati sulle spalle. Durante la sfilata del Carnevale di Mamoiada per le vie del paese e intorno ai fuochi, i Mamuthones incedono con un particolare passo, una vera  epropria danza, guidati dagli Issohadores, vestiti con elementi sia maschili che femminili e muniti di una fune per catturare a lazzo le persone. 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Castrovillari

Castrovillari, Città del Carnevale più antico e importante di Calabria, è il centro più grande del Parco Nazionale del Pollino, ai piedi del Serra Dolcedorme,...

Altri Suggerimenti

Visita a Longobucco, borgo medievale dell'argento e dei telai

Tradizioni

Visita a Longobucco, borgo medievale dell'argento e dei telai

Longobucco, borgo dalle antiche tradizioni in provincia di Cosenza, nel Parco Nazionale della Sila, è noto per l'arte della tessitura e la Via delle Miniere.

Barcolana di Trieste: la storica regata di barche a vela

Tradizioni

Barcolana di Trieste: la storica regata di barche a vela

La Barcolana di Trieste è la storica regata velica internazionale che si tiene a ottobre nel Golfo di Trieste. Un'occasione imperdibile per visitare la città!

Grandi macchine a spalla: le feste più celebri

Tradizioni

Grandi macchine a spalla: le feste più celebri

Le grandi macchine a spalla sono protagoniste di alcune tra le processioni e le feste religiose più spettacolari d'Italia. Scopriamo quali.

Lo Scoppio del Carro a Firenze, la tradizione di Pasqua

Tradizioni

Lo Scoppio del Carro a Firenze, la tradizione di Pasqua

Lo Scoppio del Carro a Firenze è l'evento imperdibile della Pasqua toscana, che abbina tradizione popolare e devozione religiosa.

Visita a Lungro, il borgo arbëreshë in provincia di Cosenza

Tradizioni

Visita a Lungro, il borgo arbëreshë in provincia di Cosenza

Punto di riferimento per la comunità albanese italiana, l’eparchia di Lungro, il borgo arbëreshë del cosentino, è custode di riti antichissimi.

Festa di Sant'Agata a Catania, tra folklore e devozione

Tradizioni

Festa di Sant'Agata a Catania, tra folklore e devozione

Ogni anno, dal 3 al 5 febbraio la Festa di Sant'Agata a Catania raduna centinaia di fedeli e turisti da tutta Italia per la sua spettacolarità.