Punto di Interesse

Vallone dei Mulini

via Fuorimura , Sorrento, (Napoli)

Il Vallone dei Mulini è una suggestiva valle della costiera sorrentina che deve il suo nome alla presenza di un antico mulino utilizzato per la macinazione del grano.

Uno dei luoghi più fotografati al mondo, il Vallone dei Mulini fa parte di uno dei 5 valloni che anticamente attraversavano la penisola sorrentina. Completamente inaccessibile e disabitato, il vallone prende il nome da un vecchio mulino risalente al X secolo. 

l Vallone dei Mulini si è originato circa trentacinquemila anni fa, quando una violenta eruzione dei Campi Flegrei, ricoprì la zona che va da Punta Scutolo a Capo di Sorrento di detriti: le acque sorgive che formavano ruscelli dalla bassa portata, chiamati Casarlano e Sant'Antonino, che si incontrano poco prima dell'inizio della valle, scavarono un profonda e stretta gola, in cerca di uno sbocco verso il mare.

Sorge a Sorrento, alle spalle di piazza Tasso, uno dei luoghi disabitati più affascinanti del pianeta. Il vallone dei Mulini, a causa di un decisivo aumento d’umidità, venne abbandonato agli inizi del ‘900 e oggi è ricoperto da una folta vegetazione. 

Potrebbero interessarti