Destinazioni - Comune

Rocca Imperiale

Luogo: Rocca Imperiale (Cosenza)

Rocca Imperiale, in provincia di Cosenza ma al confine con la Basilicata, nel 2018 è entrata a far parte dei “Borghi più belli d’Italia”.

Il borgo vanta una posizione vincente in quanto si trova tra il Parco Nazionale del Pollino, la Piana di Sibari e l’area del Metapontino. 

Il Castello Svevo, situato nella parte più alta del centro storico è una delle attrazioni principali. La Fortezza fu voluta nel 1200 da Federico II di Svevia e conserva ancora oggi alcuni tratti originali come il fossato, il ponte levatoio, le torri, le scuderie e il terrazzo che si affaccia direttamente sul Golfo di Taranto. Il Castello, oltre ad avere una posizione strategica negli scambi e traffici del tempo con Basilicata e Puglia, ha rappresentato l'inizio di un centro abitato: infatti, ancora oggi, possiamo notare la presenza di un “quartiere” formatosi tutt’attorno. 

Data la numerosa presenza di edifici di culto è stato creato un Percorso Turistico Religioso alla scoperta delle Chiese tra fede ed arte. La più importante è sicuramente la Chiesa Madre, dedicata a Santa Maria in Cielo Assunta; è la più antica (risalente al Duecento), a navata unica e in stile romanico. Particolare la Chiesa della Visitazione della Beata Vergine Maria, risalente al XX secolo e realizzata con la forma di una nave. Sempre di grande rilevanza ma di dimensioni più piccole sono le Chiese del Crocifisso, di San Giovanni, del Rosario, del Carmine, di San Biagio e il Santuario di Santa Maria della Nova, legato ad un’antica leggenda. Il Monastero dei Frati Osservanti oggi è sede del Museo delle Cere, una collezione creata dal maestro Giuseppe Tufaro che ritrae personaggi del panorama mondiale.

A 4 chilometri dal centro storico si trova la frazione di Rocca Imperiale Marina, un litorale di circa 7 chilometri di costa e mare cristallino.

Per quanto riguarda le specialità gastronomiche c’è da segnalare che il borgo è uno dei maggiori produttori di limoni, che nel 2011 hanno ottenuto il marchio IGP; i limoni di Rocca Imperiale vengono anche chiamati “limoni rifiorenti” visto che l’albero fiorisce almeno quattro volte l’anno.

Rocca Imperiale c

Consigli di viaggio