Destinazioni - Comune

Pontenure

Luogo: Pontenure (Piacenza)
Pontenure (Pontnür in dialetto piacentino) è un comune italiano di 6.075 abitanti della provincia di Piacenza. Storia Inizialmente appartenne all'abbazia di San Colombano di Bobbio e dall'XI secolo dei monaci benedettini del monastero di San Savino di Piacenza. Vie di comunicazione Il comune è collocato sulla riva destra del Nure, torrente attraversato da un ponte che collega a Piacenza. Il capoluogo è attraversato nel centro dalla via Emilia, mentre la linea ferroviaria Milano-Bologna e l'Autostrada del Sole (A1) attraversano una parte del territorio comunale. Evoluzione demografica Abitanti censiti Monumenti e luoghi da visitare Chiesa di San Pietro Apostolo, con la sua caratteristica torre medievale. Chiesa parrocchiale di San Colombano di Muradello, dedicata al santo missionario irlandese, sorta suoi resti di un precedente edificio fondato dai monaci di Bobbio. A Muradello, l'antichissima località di Albiano. Valconasso la Bellotta. Il Castello di Paderna, esistente sin dall'XI secolo venne ceduto nel 1453 dai monaci. Il Parco di Villa Raggio. il Festival Internazionale del cortometraggio Concorto Film Festival, attivo dal 2002 a Parco Raggio. Persone legate a Pontenure Opilio Faimali, circense e domatore Ettore Gotti Tedeschi, economista Artemio Prati, vescovo Giuseppe Recchia, regista Amministrazione Sport Calcio La principale squadra di calcio della città è l'A.S.D. Pontenurese 1922 che milita nel girone A di Prima Categoria. L'altra squadra di calcio della città è F.C. Polisportiva Pontenure che milita nel girone B di Seconda Categoria. Note ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. Voci correlate Castello di Paderna Stazione di Pontenure Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Pontenure
Immagine descrittiva - c

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Pontenure. Per farlo scrivi una email a [email protected]