Cosa vedere a Pescara in un giorno: dalla casa natale di D'Annunzio al Ponte del Mare | ViaggiArt
Pecara
Destinazioni

Cosa vedere a Pescara in un giorno: dalla casa natale di D'Annunzio al Ponte del Mare

Pecara . BY CC-BY-SA-3.0 Raboe001 Photos, My edits
5 mesi fa
Pescara

Siete nella città del “Vate” e volete sapere cosa vedere a Pescara in un giorno? ViaggiArt propone una passeggiata dalla casa natale di D’Annunzio al panoramico Ponte del Mare, passando per San Cetteo e la “Nave” di Cascella.

 

A spasso per Pescara Vecchia, tra i luoghi di D’Annunzio ed Ennio Flaiano  

La nostra passeggiata turistica alla scoperta di cosa vedere a Pescara in un giorno non può che partire dal cuore di Pescara Vecchia e dalla casa natale di Gabriele D’Annunzio, il Vate italiano.

L’edificio settecentesco che ospitò la famiglia D’Annunzio, dichiarato Monumento Nazionale, è visitabile come casa-museo attraverso un percorso emozionante che attraversa cinque stanze ricche di cimeli, scritti e arredi originali appartenuti al poeta abruzzese.

Proseguendo il tour di Pescara Vecchia, nei pressi della casa natale di D’Annunzio, incontriamo la Cattedrale di San Cetteo, gioiello del Romanico abruzzese, al cui interno è custodito uno degli organi a canne più belli d’Abruzzo e diverse opere d’arte donate dal Vate stesso.

Pescara è anche città d’ambientazione del film I Vitelloni, per la regia di Federico Fellini e il soggetto dello scrittore Ennio Flaiano, cui è dedicato un monumento alla fine di Corso Manthonè.  

 

Cosa vedere a Pescara oltre il centro storico?

Il nostro tour prosegue in direzione del lungomare di Pescara, dove è possibile ammirare ancora le vecchie case colorate del borgo di pescatori e fermarsi per un pranzo a base di pesce fresco, appena pescato in uno dei caratteristici trabocchi di Pescara e della costa abruzzese. 

Dopo aver ammirato la “Nave” di Cascella, fontana monumentale dello scultore Pietro Cascella, tra i simboli di Pescara, percorriamo l’intero Lungomare Matteotti - anche in bici, sulla comoda pista ciclabile - fino a raggiungere il lato opposto, dove svetta il celebre Ponte del Mare, la serpentina panoramica che ci proietta direttamente sull’Adriatico. 

Dal Ponte del Mare ci salutiamo con una citazione di Flaiano, consapevoli che...

 

La felicità consiste nel non desiderare ciò che si possiede”.

 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Pescara

Pescara

Pescara è città natale del poeta Gabriele D'Annunzio, "il Vate" nazionale, e dello scrittore Ennio Flaiano. Nell'antica Roma Pescara veniva indicata col nome di Ostia Aterni, cioè la foce dell'Aterno, e costituiva il porto commerciale...

Booking.com