Comune

Orsogna

Orsogna, (Chieti)
Orsogna (Ursògnë in dialetto abruzzese) è un comune italiano di 3950 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.Insieme ai comuni di Arielli, Canosa Sannita, Filetto e Poggiofiorito fa parte dell'Unione dei comuni della Marrucina. È rinomata per la Festa dei Talami, secolare sfilata di quadri biblici viventi, che si tiene ogni anno la mattina del lunedì dopo Pasqua e la sera di Ferragosto.OnorificenzeLa città di Orsogna è stata insignita della Medaglia d'argento al merito civile, il 26 marzo 2003.Storia, origine del nome ed economiaOrsogna pare derivare il nome dal nome arcaico di una sua contrada sita nella Valle del Moro presso l'abitato, la contrada Rissogna, vale a dire l'odierna contrada Fraia.Secondo la leggenda nei pressi dell'abitato vivevano degli orsi, come attesta lo stemma.Anticamente il paese abruzzese era popolato prevalentemente da contadini, ma vi erano anche dei vasari, dato che il terreno circostante all'abitato è argilloso.Questi artigiani lavoravano in grotte sotto la rupe rivestita di calanchi del paese, in posizione favorevole protetta dal freddo invernale.Oggi le grotte degli artigiani sono quasi del tutto abbandonate dal periodo delle 2 guerre mondiali, ma in molte grotte sono rimasti resti di lavorazione di terracotta.Nel 1881 terremoti di notevole intensità colpirono Orsogna. Una forte scossa si verificò alle ore otto del 10 settembre colpendo anche Lanciano, Castel Frentano, Guardiagrele, Ortona, San Vito, Francavilla e luoghi limitrofi. Esplicativa la cronaca scritta di Beniamino Costantini, allora studente, presente a Orsogna durante il sisma.Numerose furono le scosse successive: tra il 10 e l'11 settembre 1881, il 22 e 13 novembre e l'11 febbraio 1882. Orsogna subirà ingenti danni, con numerosi morti e feriti.Cittadini illustriGiuseppe Angeli, (Orsogna, 1931), Deputato, eletto nella Circoscrizione Estero (America Meridionale)Francesco Bartoletti, (Orsogna, 1855 - 1933), maestro orafoRaffaele Carullo de domo filiorum Ursi, (Orsogna, 1623 – Orsogna 1652), Duca, patriotaBerardino Visciarelli, (Orsogna, 1710 circa - Napoli, post 1750), scultore, fu modellatore delle porcellane di Capodimonte.Domenico Ceccarossi, (Orsogna, 1910 - Ciampino, 1997), cornistaBeniamino Costantini, (Orsogna 18 marzo 1871 - Roma 29 novembre 1919), storicoCamillo De Nardis, (Orsogna, 1857 – Napoli 1951), compositore e direttore d'orchestraGabriele Di Bene, (Orsogna, 1904 – Lanciano 1974), pittoreRaffaele Lanciano, ( Orsogna, 1817 - Chieti, 1898), patriotaPasquale Galliano Magno, (Orsogna 1896 - Pescara 1974) Avvocato.Difese la famiglia Matteotti nel processo di Chieti del 1926.Prefetto politico a Pescara, amministratore del patrimonio di Giacomo AcerboRaffaele Paolucci (Roma, 1/6/1892-Roma 4/9/1958) eroe della prima guerra mondiale illustre ed insigne chirurgo. Fu medico di Pio XII e medico della real casa Savoia. Attualmente le sue spoglie sono conservate presso il Parco della Rimembranza di Orsogna.Modesto Parlatore, (Orsogna 5 marzo 1849 - Roma 6 marzo 1912), scultoreMario Pomilio, (Orsogna, 14 gennaio 1921 - Napoli, 3 aprile 1990), scrittore e giornalistaAchille Rosica (Orsogna 1808-Napoli 1865) Ministro della Real casa del Regno delle due Sicilie.Monumenti e luoghi d'interesseGli edifici religiosi:La chiesa madre o chiesa di San Nicola.La chiesa di San Rocco.Il convento francescano.La statua di Raffaele Paolucci. È sita nella piazza principale. È stata realizzata da Nicola D'Antino. È stata inaugurata il 25 maggio 1967.Anni fa, la statua di Raffaele Paolucci è stata spostata in un altro punto della piazza, per volere delle cariche comunali, per la costruzione di un parcheggio.Viali alberati e parchi:la pineta,viale Raffaele Paolucci;il Parco della Rimembranza:anticamente contava un albero per ogni caduto in guerra ed era sito presso il tratturo che dà a nord-ovest al centro abitato e alle villette presso la pineta... Causa la non recinzione e la non sufficiente cura di questo parco e la noncuranza dei passaggi di greggi durante la transumanza rovinarono irreparabilmente il parco.Il parco venne trasferito nel 1926 perciò in un vecchio cimitero abbandonato nei pressi. Vennero ripiantati degli altri alberi che presero il posto delle precedenti piante e, forse, dei precedenti loculi e tombe del diroccato cimitero abbandonato. Il nuovo parco fu opera di Raffaele Paolucci tranne una croce, opera di Pietro Canonica. L'inaugurazione del nuovo parco venne fatta col patrocinio dell'allora principe Umberto di Savoia.Il quadro della "Figlia di Iorio".Il quadro fu dipinto da Francesco Paolo Michetti. Il quadro vinse il primo premio alla biennale di Venezia del 1895. Secondo alcuni studiosi il quadro fu dipinto nello studio dell'artista a Francavilla e non ad Orsogna come sostengono molti altri. Per il personaggio di Mila di Codra, protagonista femminile dell'omonima opera di Gabriele D'Annunzio, posò, come modella, l'allora diciannovenne Giuditta Saraceni, mentre, per Aligi, il protagonista maschile della stessa opera dannunziana, posò un contadino, forse della zona.La Torre di Bene.Forse è stata ricostruita dal proprietario da cui prende il nome nel XIX secolo su ruderi preesistenti di una torre medievale danneggiata dalla guerra. Vi soggiornarono il pittore Michetti e lo scrittore D'Annunzio. È stata restaurata nel 1994. Attualmente è sede di diverse mostre.Il monumento ai caduti.Fu costruito nel 40º anniversario delle devastazioni della II guerra mondiale ad Orsogna. È in bronzo. Raffigura dei personaggi stilizzati ridotti in scheletro. Le braccia a forma di ali rappresentano la Divina Provvidenza che porta tali personaggi in Paradiso..Folclore, teatro e musicaFesta dei TalamiTrattasi di una rappresentazione teatrale di carri allegorici raffiguranti scene tratte dalla Bibbia.Si svolge il lunedì di Pasqua ed il 15 di agosto di ogni annoAltre feste e sagreTra le altre feste vi sono:1-2 agosto: Festa della Madonna degli Angeli;Estate: Estemporanea e Collettiva di pittura;16-17 agosto: Festa di San Rocco;6 dicembre :Festa di San Nicola di Bari;8 dicembre: Fuochi serali per l'Immacolata concezione;Periodo di Natale: Mostra dei presepi.Ultima Domenica di Giugno: rievocazione storica della fiera di san Giovanni con rievocazione degli antichi mestieri e la fiera degli animaliIl coro folcloristicoIl coro folcloristico fu fondato nel 1921 venendo in seguito intitolato alla "Figlia di Jorio" in memoria di un quadro di Francesco Paolo Michetti, quadro che ritrae Giuditta Saraceni, una donna del luogo in costume locale con il panorama visto da Orsogna. Il coro, oltre i cori locali, è impegnato a diffondere le usanze, le tradizioni e le usanze locali...Il Teatro di Plinio, il teatro 80 ed il circolo artisticoIl teatro di Plinio porta in scena le opere di Plinio Silveri, a questo teatro si ispira il teatro ottanta. Il circolo artistico locale ospita mostre di pittura, di presepi e di sculture...Evoluzione demograficaAbitanti censiti AmministrazioneFa parte dell'Unione dei comuni della Marrucina.SportCalcioLa principale squadra di calcio della città è l'A.S.D. Orsogna 1965 che milita nel girone C abruzzese di 1ª Categoria. È nata nel 1965.Ad Orsogna opera altresì l'A.s.d. Alcyone Calcio che espleta esclusivamente attività di scuola calcio e settore giovanile.Note^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 ottobre 2013.^ Sito del Quirinale Documento assegnazione onorificenza^ Beniamino Costantini, I terremoti d'Abruzzo, in Rivista Abruzzese di Scienze, Lettere ed Arti, Teramo, a. XXX, fascicolo VI, giugno 1915, pp. 281-295^ VISCIARELLI Bernardino su Abacus arte^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, La Chiesa di San Nicola (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 19/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, La Chiesa di San Rocco (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 19/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, Il convento francescano: dove si trova (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 19/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, La statua di Raffaele Paolucci (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 16/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, La pineta (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 16/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, Viale Raffaele Paolucci (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 16/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, Il parco della Rimembranza ieri (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 19/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, Il parco della Rimembranza oggi(dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 19/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, La figlia di Iorio (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 16/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, La Torre di Bene, oggi (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 16/01/09.M.C. Damiano - Comune di Orsogna, La Torre di Bene, la storia (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 16/01/09.^ M.C. Damiano - Comune di Orsogna, Il monumento ai caduti (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 20/01/09.M.C. Damiano - Comune di Orsogna, Il monumento ai caduti: cosa rappresenta (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 20/01/09.M.C. Damiano - Comune di Orsogna, Il monumento ai caduti: un piccolo gioiello (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 20/01/09.M.C. Damiano - Comune di Orsogna, Il monumento ai caduti: la realizzazione (dal sito ufficiale del comune di Orsogna), Professional Net di Giustino Ceccarossi. URL consultato il 20/01/09..^ Festa dei Talami^ I Talami^ Appuntamenti - Comune di Orsogna (Chieti)^ a b Musica, teatro, arte^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.Collegamenti esterniSito ufficiale del Comune di OrsognaUnione dei Comuni della Marrucina

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Orsogna. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com