Museo

Museo della Civiltà  Contadina e Artigiana della Calabria

Via Guglielmo Marconi, 82, Monterosso Calabro, (Vibo Valentia) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Fondato nel 1983, dopo un'intensa attività di recupero e acquisizione di oltre 3000 pezzi tra strumenti, attrezzi, prodotti e testimonianze legate alla vita agricola e artigiana di un'area significativa della Calabria. Il Museo è ubicato presso Palazzo Aceti-Amoroso, edificio del XVII secolo, ed è strutturato in sei sezioni supportate da adeguati apparati didascalico-fotografici: arte contadina, tessile, terracotta, legno, ferro e costume. Nella sala contadina si segnala un possente torchio ligneo del XVIII secolo;  la sala dedicata alla tessitura ricostruisce il ciclo produttivo che dal seme porta al tessuto, esponendo un originale telaio calabrese; le sezioni dedicate alla lavorazione dell'argilla e del legno ricostruiscono gli ambienti di lavoro, con un tornio del XVIII secolo perfettamente funzionante. La sezione dedicata ai costumi, dislocata lungo le rampe di scale, espone numerosi costumi della tradizione popolare Calabrese provenienti da Tiriolo, Sanbiase, Monterosso, Siano e San Nicola da Crissa.

Potrebbero interessarti