Lago

Lago di Pilato

lago pilato, Montemonaco, (Ascoli Piceno) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Il Lago di Pilato è un lago montano d'altura, sul monte Vettore, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. È conosciuto anche come "Lago con gli occhiali" per la forma dei suoi invasi complementari, comunicanti nei periodi di maggiore presenza di acqua. Nel periodo intermedio i due specchi di acqua assomigliano a due orsi posti in posizioni diverse. Per arrivare al Lago di Pilato si può partire da Foce, una piccola frazione di Montemonaco. Da qui occorre camminare per oltre due ore su una strada sterrata in direzione sud, traversando il Piano della Gardosa, fino al suo termine. In alternativa si può partire dal comune di Arquata del Tronto, da cui si segue il percorso per arrivare alla cima del Monte Vettore; giunti al rifugio Tito Zilioli si inizia a scendere verso la valle. 

Info:

È severamente vietato bagnarsi nelle acque del lago. Bisogna mantenere una distanza di almeno 5 metri dal bordo per evitare di calpestare le uova del Chirocefalo deposte a riva, tra le rocce in secca.

Potrebbero interessarti