c
Biblioteca

Biblioteca Comunale Ariostea (Palazzo Paradiso)

Via delle Scienze, 17, Ferrara

È nota soprattutto perché all'interno vi è situata la tomba di Ludovico Ariosto e perché vi si laureò Paracelso. Palazzo Paradiso fu costruito nel 1391 come palazzo estense e venne decorato con affreschi della vita di corte. Nel Seicento, a seguito di un intervento di Giovan Battista Aleotti, venne costruita la Torre dell'Orologio e il portale marmoreo e il Palazzo assunse il suo aspetto attuale. Nel 1753 il Palazzo divenne sede della Biblioteca Civica, poi intitolata a Ludovico Ariosto. Nel 1801 venne spostata al suo interno la tomba monumentale di Ludovico Ariosto (dell'Aleotti, 1612). All'interno è presente inoltre un Teatro Anatomico del Settecento e un interessante Scalone d'Onore dello stesso periodo. La Biblioteca contiene diversi volumi e manoscritti antichi, incunaboli, codici miniati, cimeli dell'Ariosto e di altri scrittori. Contiene circa 650 edizioni diverse delle opere di Ariosto tra le quali alcune dell'epoca.

Potrebbero interessarti