News

Thom Yorke, il live a Ferrara con Tomorrow’s Modern Boxes 

Scritto da Valeria Bonacci, 14/07/19

Il frontman dei Radiohead, tra gli artisti più influenti del nuovo millennio e candidato agli Oscar con “Suspirium” come miglior canzone originale tratta dall’ultimo capolavoro di Luca Guadagnino, il 18 luglio sarà sotto il cielo stellato di Piazza Castello, a Ferrara, con il suo originale progetto apprezzato in tutto il mondo. 

Dopo Barolo e Codroipo, terza tappa italiana del rocker inglese sarà Ferrara con l’esclusivo “Tomorrow’s Modern Boxes”, uno show unico che vedrà Yorke eseguire le sue opere da solista The Eraser, Tomorrow's Modern Boxes e Amok degli Atoms For Peace con il produttore/collaboratore di lunga data Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri.

Tra i 100 migliori cantanti di sempre secondo il Rolling Stone, Yorke è atteso a Ferrara per poi chiudere il tour italiano facendo tappa il 20 a Perugia nell’ambito dell’Umbria Jazz e il 21 nella Capitale, all’Auditorium Parco della Musica. 

La sua carriera da solista viene consacrata nel 2006 da “The Eraser”, disco pubblicato nel 2006 e prodotto da Nigel Godrich, produttore dei Radiohead: l’album ha debuttato nella TOP 10 negli Stati Uniti e in UK avvalendosi di ben due nomination, una ai Britain’s Mercury Prize e una ai Grammy Awards nella categoria “Miglior Album di Musica Alternativa”.

Tra il primo e il secondo disco solista, nel 2009 Thom Torke fonda insieme a Flea (Red Hot Chilli Peppers), il produttore Nigel Godrich, il batterista Joey Wronker e il percussionista Mauro Refosco, il gruppo “Atoms For Peace”, pubblicando nel 2013 l’album di debutto “Amok”.

Dello scorso anno è il singolo Suspiria, commissionato per il remake dell'omonimo film di Luca Guadagnino e premiato come miglior canzone originale ai Soundtrack Stars Awards 2018.

Dopo l'uscita di Tomorrow's Modern Boxes a settembre 2014, Yorke, Godrich e Barri e il loro tour mondiale del 2015,  e la ristampa nel dicembre 2017 su XL Recordings, il trio ha debuttato negli Stati Uniti, esibendosi nei teatri di Los Angeles e Oakland e ha preso parte al Day For Night Festival di Houston.

La combinazione di suoni di Thom e Nigel e le straordinarie immagini di Tarik Barri hanno generato elogi in tutto il mondo, attesissimi ora nelle ultime 3 date italiane. 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY foto ufficiale TMB c

Ferrara

"O deserta bellezza di Ferrara,  ti loderò come si loda il vólto  di colei che sul nostro cuor s’inclina  per aver pace di sue felicità lontane". (G....

Altri Suggerimenti

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Invocato a gran voce, il Ministero del Turismo torna a esercitare competenze istituzionali a sé stanti dopo essere stato cancellato nel 1993.

Riapertura musei e zone gialle

Riapertura musei e zone gialle

Da oggi riaprono i musei nelle zone gialle dopo la chiusura più lunga dalla Seconda Guerra Mondiale: ecco le linee guida del Governo.

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.