Castello

Castel Drena

VIA ROMA, 2, Drena, (Trento) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Roccaforte a presidio dell'antica strada della Valle di Cavedine era Castel Drena, ai piedi del quale si estende la grande frana delle Marocche.
Sorse su un'area frequentata in epoca carolingia e venne ridotto a ruderi dai francesi a inizi '700. I d'Arco lo acquistarono nel XII secolo dai signori da Saiano. 
Il castello è circondato da un'alta merlatura ghibellina sulla quale svetta la solitaria torre quadrangolare. 
Il Mastio offre una splendida vista sulla valle e sulle marocche, le insolite formazioni rocciose scavate dai ghiacci che si attraversano scendendo verso la zona di Arco. Proprietà del comune di Drena è stato oggetto di recenti restauri da parte della Provincia Autonoma di Trento. 
Al suo interno si trova un Museo permanente riguardante tutta la lavorazione di restauro. 

Potrebbero interessarti