Destinazioni - Comune

Coredo

Luogo: Predaia (Trento)
Coredo (Còret in nones) è un comune montano di 1.700 abitanti della provincia di Trento. Il patrono è Rinvenimento della Santa Croce. Monumenti e luoghi d'interesse Architetture religiose Chiesa di Santa Croce; Chiesetta di Vaiaren (dedicata alla Madonna Addolorata); Chiesa di San Sisto (a Tavon); Santuario di San Romedio; Architetture civili Palazzo Nero (precedentemente denominato Palazzo Assessorile ca. 1460); Architetture militari Castel Coredo (XII secolo); Castel Bragher (XIII secolo); Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Ripartizione linguistica Nel censimento del 2001, 333 abitanti del comune si sono dichiarati "ladini". Geografia antropica La circoscrizione territoriale ha subito le seguenti modifiche: nel 1928 aggregazione di territori dei soppressi comuni di Sfruz, Smarano e Tavon; nel 1952 distacco di territori per la ricostituzione dei comuni di Sfruz (Censimento 1951: pop. res. 381) e Smarano (Censimento 1951: pop. res. 386). Amministrazione Note ^ Comune di Coredo - Statuto. ^ Teresa Cappello, Carlo Tagliavini, Dizionario degli Etnici e dei Toponimi Italiani, Bologna, ed. Pàtron, 1981. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010. ^ Quaresima, Enrico (1964; rist. 1991). Vocabolario anaunico e solandro. Firenze: Leo S. Olschki. ISBN 8822207548 ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. ^ Nel 2001 erano il 17,54% dei residenti | Trentino ^ Fonte: ISTAT - Unità amministrative, variazioni territoriali e di nome dal 1861 al 2000 - ISBN 88-458-0574-3 Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Coredo

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Coredo. Per farlo scrivi una email a [email protected]