Comune

Civitella Roveto

Civitella Roveto, (L'Aquila)
Civitella Roveto (Civëtèllë in abruzzese) è un comune italiano di 3.327 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo. Fa anche parte della Comunità montana Valle Roveto.TerritorioCentro agricolo e di soggiorno estivo della Val Roveto, situato nel fondovalle sulle due sponde del Liri, ai piedi delle pendici rocciose dei monti Simbruini (Monte Viglio, 2156 m). Il nucleo originario, sorto forse sul posto di un'antica città dei Marsi, si trova alla destra del fiume, su uno sprone isolato da due vallette laterali; sulla riva opposta si estende un abitato più moderno costruito dopo il terremoto del 1915.Storia e ArteSi sviluppò sull'area del villaggio marso di Fresilia, da alcuni storici localizzato a Opi. Il territorio fu abitato in epoca romana come da reperti rinvenuti (frammenti di mosaici e tombe). Il borgo è citato per la prima volta in un documento del 1061 come Civitella; nel secolo XVII assunse la denominazione di Civitella della Valle e un secolo dopo quella attuale. Per tutto il basso Medioevo fece parte della Contea d'Albe e appartenne ai Colonna. Fu semidistrutto nel 1915 dal terremoto e subì devastazioni nel corso della seconda guerra mondiale. La chiesa di San Giovanni Battista, quattrocentesca, ma con facciata posteriore, ha una robusta torre campanaria medievale. Enrico Mattei, il fondatore dell'ENI (Ente Nazionale Idrocarburi) ha trascorso l'infanzia e parte dell'adolescenza a Civitella Roveto. Mattei è rimasto sempre molto legato al borgo rovetano; dopo la nascita dell'ENI nel 1953 egli permise l'assunzione di più di 150 civitellesi. In pochi anni il paese poté cambiare volto e crescere economicamente. Il 28 giugno 2003 è stato inaugurato un busto di bronzo di Mattei, l'opera porta la firma di Francesco Messina.EconomiaEstesi castagneti, vigneti e coltivazioni di cereali. Produzione artigianale di manufatti in vimini.TrasportiStrade Superstrada Avezzano-Sora, Civitella Roveto.FerrovieFerrovia Avezzano-Roccasecca (chiusa e sostituita da Autobus)Persone legate a Civitella RovetoEnrico Mattei, presidente dell'ENI, originario di Civitella per parte paterna e cittadino onorario per i numerosi contributi allo sviluppo del paeseEvoluzione demograficaAbitanti censiti AmministrazioneSportCalcioLa principale squadra di calcio della città è stata l'A.S.D. Civitella Roveto che ha militato nell'Eccellenza Abruzzo. Era nata nel 1921. nelle stagioni calcistiche 2012-2013 e 2013-2014 ha militato nel campionato di eccellenza. La stagione 2013-2014 si è conclusa con la retrocessione nel campionato di promozione abruzzese. A luglio 2014 la società annuncia la rinuncia a prendere parte al campionato di promozione abruzzese ed a qualsiasi altro campionato calcistico, mentre resterà attivo soltanto il settore giovanile.Note^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2012.^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 215.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.Collegamenti esterniSito di Civitella Roveto

Cosa vedere