Museo

Collezione Burri - Ex seccatoi del tabacco

Via Pierucci, Città di Castello, (Perugia) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Gli Ex seccatoi del Tabacco, sede della Collezione Burri insieme a palazzo Albizzini, si trovano nella periferia meridionale di Città di Castello. La collezione è stata aperta al pubblico nel luglio del 1990, a seguito dell'acquisizione e ristrutturazione dei capannoni industriali utilizzati fino agli anni '60 per l'essiccazione del tabacco tropicale. Importante museo di arte contemporanea, di circa 7.500 mq, è interamente dedicato alle opere di Alberto Burri (1915-1995). L’artista, di fama internazionale nato a Città di Castello, ha curato direttamente l’allestimento interno attraverso un sapiente riuso degli spazi industriali. Lui stesso ha deciso di collocare nei padiglioni i cicli di grandi dimensioni realizzati dal 1970 al 1993. Gli spazi esterni sono caratterizzati da alcune monumentali sculture: Grande Ferro Sestante, Grande Ferro K e Ferro U.

Potrebbero interessarti