Area Archeologica

Fornaci romane di Cà Turci

Località Cà Turci, Cesenatico, (Forlì-Cesena)
Il complesso delle fornaci romane visibili nei pressi di Cesenatico, in località Ca' Turci, è molto esteso. Qui funzionava una delle fornaci ceramiche più importanti della costa romagnola, a fianco della quale doveva essere situata anche una grande villa rustico-abitativa. Si tratta di un impianto di dimensioni veramente considerevoli che ha prodotto materiali di tutti i generi -statue comprese- in un lasso di tempo compreso tra il II secolo a.C. e gli inizi del I secolo d.C. 
Attualmente, dall'esterno della recinzione, sono visibili due forni (con camera da fuoco dotata di prefurnio) e parte delle strutture circostanti, in laterizio e mattoni cotti al sole. Qui venivano prodotte, in una prima fase, statue in terracotta ed elementi decorativi e in seguito anfore vinarie. L'abbondante materiale Il complesso delle fornaci romane visibili nei pressi di Cesenatico, in località Ca' Turci, è molto esteso. Qui funzionava una delle fornaci ceramiche più importanti della costa romagnola, a fianco della quale doveva essere situata anche una grande villa rustico-abitativa. Si tratta di un impianto di dimensioni veramente considerevoli che ha prodotto materiali di tutti i generi -statue comprese- in un lasso di tempo compreso tra il II secolo a.C. e gli inizi del I secolo d.C. 

Cesenatico

Cesenatico

Cesenatico vanta un pregevole porto-canale realizzato nel 1500 da un progetto originale di Leonardo da Vinci. In Piazza Ciceruacchio un profilo di piastrelle di diverso colore evidenzia la pianta di una torre di avvistamento, distrutta...

Booking.com