Museo

MUSEO DELLE CERAMICHE DI CASTELLI

C.da Convento, Castelli, (Teramo)
Nel complesso dell'ex convento francescano, sulla sommità del centro abitato, ha sede dal 1984 il museo delle Ceramiche di Castelli. Il museo è diviso in due piani. A piano terra è allestita la sezione archeologica con anfore, buccheri e plastiche in terracotta dal IV al I sec. a.C. Al piano superiore si dipana il percorso che illustra la lunga storia dell'arte ceramica castellana. Dal Medioevo al Rinascimento con i soffitti in mattoni maiolicati prelevati da alcune cone e ancora fantasiose brocche cinquecentesche. Un vero e proprio trionfo si ha nella produzione del Seicento e del Settecento con i maestri della famiglie Grue e Gentile e le loro creazioni con maioliche splendidamente istoriate. Alla metà dell'Ottocento l'industria ceramica castellana risorse accostandosi ai motivi della porcellana, più in voga all'epoca.

Potrebbero interessarti