Comune

Castellamonte

Castellamonte, (Torino)
Castellamonte (Castlamont in piemontese) è un comune italiano di 10.033 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte.GeografiaIl territorio comunale fa parte della Comunità Montana Valle Sacra.ClimaStoriaCastellamonte è adagiata a ferro di cavallo ai piedi della collina che è sormontata dal castello, a cui fa riferimento il toponimo “Castrum ad montem”.Castellamonte è tra le Città decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione perché è stato insignita della Medaglia d'Argento al Valor Militare per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività nella lotta partigiana durante la seconda guerra mondiale. Tra le istituzioni più antiche della Città si ricorda la locale Associazione Filarmonica Castellamonte - Scuola di Musica "Francesco Romana" [1] fondata ufficialmente nel 1822.Luoghi d'interesse storico ed artisticoLa Rotonda Antonelliana (progetto incompiuto di Alessandro Antonelli)Il Castello (sono visibili i ruderi del primitivo castello del XIV secolo; l'attuale castello fu riedificato e rimaneggiato più volte a partire dalla prima metà del XVII secolo)Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo e Torre romanicaChiesa barocca di San RoccoIl Sacro Monte di Belmonte, posto nel comune di Valperga, ma con sede operativa a Castellamonte, nel 2003 è stato inserito dall'UNESCO nella Lista del Patrimonio Mondiale insieme ad altri sei Sacri Monti piemontesi.Prodotti localiCastellamonte è conosciuta per la lavorazione della ceramica e delle stufe in ceramica, famose riproduzioni di modelli settecenteschi, alcuni dei quali fanno parte degli arredi delle dimore di casa Savoia: nel Castello Ducale di Agliè ve ne sono esposte alcune originali. A Castellamonte inoltre vengono prodotti i cosiddetti "pitociu" e "zampo-te" (antiche statuine antropomorfe). Narra un'antica leggenda che "se al tramonto si sorride alle montagne, i pitociu diventano animati e vagano per il paese, e potrai vedere le zampo-te correre felici nei prati". Celebre anche la produzione di stoviglie come la caratteristica tofeja, utilizzata per cuocere i tipici fagioli con le cotiche ("fasoj e quajette").Annualmente si svolge la "Mostra della Ceramica", con l'esposizione di manufatti locali ed internazionali.Evoluzione demograficaAbitanti censiti AmministrazioneGalleria di immaginiSportLa locale squadra di calcio è S.A. Castellamonte con i colori sociali giallo-blu. In passato ha militato nel campionato di eccellenza ma attualmente si trova nel campionato di seconda categoria.Nel calcio a 5 gioca il Castellamonte C5 che milita nel campionato di Serie B.La squadre di volley femminile è l'ASD Pallavolo Castellamonte.Note^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Castellamonte

Cosa vedere