Museo nazionale della Certosa Monumentale di Calci - ViaggiArt
Edificio di culto

Museo nazionale della Certosa Monumentale di Calci

Via Roma, 79, Calci, (Pisa)
La Certosa fu aperta al pubblico nel 1866 quando il monastero passò al Demanio statale. Dopo essere stato abbandonato definitivamente dall'ordine certosino nel 1972, il percorso museale comprende i chiostri, le celle dei monaci, la chiesa, la sacrestia, le cappelle eremitiche, gli ambienti capitolari, il refettorio, l'appartamento granducale, le foresterie, la quadreria.

Servizi educativi: per l'anno scolastico 2013/2014 il Museo nazionale della Certosa monumentale di Calci propone dieci percorsi formativi dedicati alla scuola dell'infanzia, alla scuola primaria e alla scuola secondaria di I e II grado. Per informazioni e prenotazioni: tel. 320 2326795 fax 050 3869053 didatticaincertosa@gmail.com

Calci

Calci

Calci (Càrci in dialetto locale) è un comune italiano di 6.504 abitanti della provincia di Pisa in Toscana. Dista meno di 20 km da Lucca e 10 km dalla stessa Pisa. Geografia fisica Territorio Già compreso nella Comunità di Pisa, a...

Booking.com