Basilica Collegiata di San Sebastiano - ViaggiArt
Basilica Collegiata di San Sebastiano
Edificio di culto

Basilica Collegiata di San Sebastiano

Basilica Collegiata di San Sebastiano. Wikipedia
Via Vittorio Emanuele II, 223, Acireale, (Catania)

La Basilica Collegiata di San Sebastiano è l'edificio più importante di Acireale, dichiarato "Monumento Nazionale". Costruita tra il 1609 e il 1644, la Basilica fu ristrutturata varie volte, in seguito ai terremoti, assumendo l'aspetto attuale a fine '700. La facciata, realizzata su disegno di Angelo Bellofiore e intarsi di Diego e Giovanni Flavetta, presenta più ordini e un fregio con quattordici putti che reggono dei festoni. L'accesso alla chiesa è caratterizzato da una balaustra, opera di Giovan Battista Marini su progetto di Pietro Paolo Vasta (1754), con statue raffiguranti personaggi dell'antico testamento. L'interno, a croce latina, è ricco di affreschi di Pietro Paolo Vasta (1732-1736); mentre la cappella laterale sinistra è affrescata da Alessandro D'Anna. Nelle sale adiacenti la sacrestia trova posto il Museo del Tesoro della Basilica: la prima sala conserva opere di manifattura siciliana, tra cui una statua in cera del XVIII secolo raffigurante Maria Bambina, l'olio su tavola di Pietro Paolo Vasta raffigurante "Cristo Risorto", i "Quattro Santi" e "L'Addolorata", di Matteo Desiderato e la "Madonna della Lettera", di Giovanni Lo Coco; la seconda e la terza sala ospitano raccolte ex voto a San Sebastiano, reliquiari e preziosi oggetti sacri. La Cripta settecentesca, parte integrante del Museo, funge da sala conferenze e concerti.

Acireale

Acireale

Acireale (Jaci-Riali o Jaci in siciliano) è un comune italiano di 52.792 abitanti della provincia di Catania in Sicilia. Di incerta origine, oggi l'impianto urbanistico è quello tipico delle città tardo-medievali della Sicilia. Sorge a...

Booking.com