Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

Le più belle spiagge della Sicilia: la Top 5

Scritto da Redazione , 04/08/20

Il mare siciliano è un paradiso da vivere in ogni sua località, ma se volete scoprire quali sono le più belle spiagge della Sicilia dovete affidarvi alla nostra Top 5.

Se avete voglia di trascorrere le vostre vacanze estive in una tra le più belle spiagge della Sicilia basta scegliere tra le nostre 5 imperdibili proposte. Ce n'è per tutti i gusti!

Rocce a strapiombo, lunghi tratti di spiaggia bassa a sabbia finissima, fondali tutelati da riserve marine protette e tante testimonianze storiche e archeologiche del rapporto tra l'uomo e il mare in terra sicula.

1. Scala dei Turchi

Regina indiscussa tra le più belle spiagge della Sicilia, la Scala dei Turchi è la famosa e bianchissima falesia di marna che digrada a picco in un mare smeraldo, quello di Realmonte, in provincia di Agrigento.

In passato i pirati turchi, dai quali deriva il nome, la utilizzavano come luogo per un approdo sicuro, perché era una zona poco battuta dai venti. Nel tempo è diventata una delle principali attrazioni turistiche sia per la popolarità acquisita nei romanzi di Andrea Camilleri con protagonista il commissario Montalbano, sia per la particolarità della scogliera, costituita da una roccia sedimentaria calcarea e argillosa di colore bianco. 

Foto di: 123RF/Fokke Baarssen 

2. Isola Bella

Tra le più belle spiagge della Sicilia non può mancare la Riserva Naturale di Isola Bella, a Taormina.

Un isolotto grande circa 1 kmq, di rigogliosa vegetazione, unito alla terraferma da una sottile striscia di sabbia, la Spiaggia di Isola Bella.

Decantata da Goethe, Byron, Dillon e tanti altri autori, si articola in piccoli terrazzamenti collegati da scalette e camminamenti, immersi nel verde di una fitta macchia mediterranea e arbusti esotici. Donata da Ferdinando I di Borbone al Comune di Taormina nel 1806, dopo esser stata per lungo tempo privata, nel 1984 è stata dichiarata "Bene di rilevante interesse storico-artistico". 

La Spiaggia di Isola Bella si può raggiungere da Taormina con la funivia Taormina–Mazzarò. L’isolotto si visita tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 9:00 fino a un’ora prima del tramonto a gruppi di 15 persone per volta. Ingresso 4€.

Foto di: 123RF/equilibriuman

3. Cala Capreria 

Ci spostiamo in un altro angolo siciliano di paradiso, la Riserva dello Zingaro, per godere di una caletta incontaminata che non ha nulla da invidiare ai Caraibi.

Stiamo parlando di Cala Capreria, la prima delle calette che si raggiungono a piedi entrando da Sud, lato Scopello. Indimenticabili la sua acqua azzurra e le rocce che la cingono e si tuffano in mare. Da visitare il vicino Museo Naturalistico.

Foto di: 123RF/Andrew Mayovskyy 

4. San Vito Lo Capo

Restiamo sempre allo Zingaro per visitare una delle località più belle della costa trapanese e tra le più belle spiagge della Sicilia, quella di San Vito Lo Capo.

Uno dei tratti di costa siciliana interamente percorribile attraverso tre distinti itinerari naturalistici: il Sentiero alto, più panoramico; il Sentiero di mezza costa, lungo il quale apprezzare le numerose specie endemiche di orchidea selvatica e palma nana; il Sentiero costiero, che consente di ammirare le bellezze litoranee, dal Faro di San Vito alla Tonnara di Cofano passando per la Grotta dell’Uzzo. 

Foto di: 123RF/isaac74 

5. Mondello

Infine, la Spiaggia di Mondello, tra le più belle di Palermo ma anche tra le più belle spiagge della Sicilia intera.

A soli 10 Km dal centro città, può essere raggiunta e goduta anche da chi dispone di poco tempo per visitare la città e i suoi dintorni. Arrivarci è di per sé una meravigliosa esperienza nella natura, poiché per raggiungerla ci si immerge in una splendida riserva con pineta e macchia mediterranea.

La spiaggia di Mondello è incastonata tra il Monte Pellegrino e il Monte Gallo e durante tutto l’anno offre scorci di bellezza solitaria e selvaggia.

Foto di: 123RF/Massimo Brucci

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Leggi anche: 

Immagine descrittiva - BY Foto di Maria e Fernando Cabral da Pixabay c

Sicilia

La Sicilia è una terra unica al mondo, difficile da raccontare in poche parole. Circondata dal mare, quest’isola, la più grande del Mediterraneo, ricorda la forma...

Altri Suggerimenti

A casa di Pirandello per i suoi 150 anni

A casa di Pirandello per i suoi 150 anni

“Luigi Pirandello compie 150 anni e li festeggia invitandoci tutti nella sua casa natale, nell’incanto di Agrigento, divenuta museo e riaperta al pubblico per...

Il Giro sbarca in Sicilia e l’Etna si tinge di rosa

Il Giro sbarca in Sicilia e l’Etna si tinge di rosa

Lasciata un’isola si approda sull’altra: il Giro sbarca in Sicilia e l’Etna si tinge di rosa in questa quarta tappa che dall’incanto di Cefalù ci fa scalare...

Akragas, i templi e la Sagra del Mandorlo in Fiore

Akragas, i templi e la Sagra del Mandorlo in Fiore

L’antica Akragas, Città dei Templi, si sveglia avvolta dal profumo del mandorlo in fiore di fronte al maestoso Tempio della Concordia, nella Valle dei Templi, per...

A casa del commissario Montalbano

A casa del commissario Montalbano

La penna di Andrea Camilleri  ci conduce oggi a casa del commissario Montalbano, nel vivo di nuovi episodi  e disavventure del ruvido e amatissimo Salvo, alias...

Sicilia araba, da Mazara a Palermo Capitale della Cultura

Sicilia araba, da Mazara a Palermo Capitale della Cultura

Il nostro viaggio alla scoperta dell’arte e delle atmosfere islamiche della Sicilia parte da Mazara del Vallo, prima conquista siciliana in ordine di tempo da parte...

Il mistero delle Madonne Nere

Il mistero delle Madonne Nere

Il culto delle Madonne Nere è molto diffuso nel Bacino del Mediterraneo, soprattutto in Italia, Francia e Spagna. Alcune tra le località che si fregiano di ospitare...