Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

Cosa vedere nelle Marche: 5 borghi da non perdere

Scritto da Redazione , 14/07/20

La regione Marche, unica d'Italia declinata al plurale, racchiude in sé una varietà di borghi e paesaggi tutti da visitare. Ecco cosa vedere nelle Marche in 5 tappe, a seconda che si abbia a disposizione un weekend o un'intera settimana.

Con la sua ricchezza e varietà di luoghi e paesaggi la regione Marche è davvero un luogo "plurale" e ancora tutto da scoprire, in particolare nei piccoli borghi interni, veri e propri gioielli dove il tempo sembra essersi fermato.

Cosa vedere nelle Marche di davvero inedito? Partiamo alla scoperta dei borghi certificati dal Touring Club, ovvero 19 eccellenze medievali tutte da scoprire, tra le quali noi di ViaggiArt ne consigliamo 5 da non perdere assolutamente!

Cosa vedere nelle Marche in 3 giorni

1. Gradara

Cosa vedere nelle Marche in un weekend? Imperdibile Gradara, alias "Il borgo letterario di Paolo e Francesca".

La Rocca Malatestiana è il simbolo di Gradara, dove, secondo la tradizione, si consumò la tragica vicenda d’amore di Paolo e Francesca, protagonisti del V Canto della Divina Commedia. 

Dal Castello di Gradara partono le mura di cinta merlate che abbracciano l’intero borgo, conferendogli l’atmosfera tipica del Medioevo. 

2. Corinaldo

La 3 giorni alla scoperta dei borghi più belli delle Marche prosegue con il piccolo presepe di Corinaldo, annoverato tra “I Borghi più belli d’Italia” e anche noto come “Paese dei Matti”, per via di un'antica tradizione.

Visitare Corinaldo significa anche percorrere la scalinata di 109 gradini che conduce al celebre “Pozzo della Polenta”, oggetto della rievocazione storica nota come “Contesa del Pozzo della Polenta”, nel mese di luglio.

Il pozzo si trova a metà esatta della scalinata e prende nome da una leggenda precisa: si narra che un contadino di Corinaldo sedutosi sul bordo per riposare vi cadde dentro. Il sacco di farina che trasportava si mescolò all'acqua e il contadino disperato gridò aiuto facendo accorrere numerose persone che, dall'alto del pozzo, gli dissero, piuttosto, di preparare una bella polenta!

Cosa vedere nelle Marche in 7 giorni

Se si ha a disposizione un'intera settimana e magari si decide di noleggiare un'auto, è possibile scoprire ulteriori chicche mediavali di questa straordinaria regione. Scopriamo insieme cosa vedere nelle Marche in 7 giorni, aggiungendo all'itinerario perfetto altri tre borghi nascosti.

3. Visso

Delizioso centro in provincia di Macerata, anche Visso fa parte dell’associazione “I Borghi più belli d’Italia”.

Noto come “La perla dei Sibillini”, è la porta di ingresso all'omonimo Parco Nazionale, incastonato nel verde della natura circostante, dalla quale risalta per la particolarità del suo impianto edilizio, costituito da palazzi, balconi e torri medievali. La sua cinta muraria, tuttora visibile, è attraversata dalle vecchie porte d’accesso. Importante è ancora oggi l'artigianato tessile.

4. San Ginesio

Cosa vedere nelle Marche restando nella provincia di Macerata? La città dedicata a San Ginesio!

Santo protettore degli attori e degli artisti, il martire riposa all'interno della Collegiata, uno dei monumenti più interessanti di tutto il territorio maceratese.

Il borgo è diviso in quattro rioni (Porta Ascarana, Offuna, Picena, Alvaneto) che si sfidano ogni anno nel Palio di San Ginesio, tra le imponenti mura castellane dove sono visibili ancora tutte le strutture difensive dell'epoca, dal camminamento di ronda, alle feritoie per arcieri e ai torrioni.

5. Sarnano

Un centro storico dove il tempo si è fermato, questo è il magico borgo di Sarnano, che chiude la top 5 del cosa vedere nelle Marche.

Siamo in montagna, con piste da sci da cui si vede il mare, acque limpide dalle proprietà curative, un paesaggio di boschi mozzafiato da abbracciare dalla sommità di una rocca e tanto altro...

Scoprire il fascino sospeso di questo borgo, tra i più belli di Italia, vuol dire concedersi un'esperienza di relax e benessere che rigenera il corpo e lo spirito.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  [123rf/Luca Lorenzelli] c

Marche

Unica regione d’Italia “al plurale”, le Marche sono tempestate da città d’arte e borghi gioiello immersi in paesaggi collinari e marittimi, grazie al suo...

Altri Suggerimenti

ViaggiArt - Racconta l'Italia: Gravina, dal Molise al tetto del mondo

ViaggiArt - Racconta l'Italia: Gravina, dal Molise al tetto del mondo

Ottavo appuntamento con i podcast di ViaggiArt – Racconta l’Italia a cura di Francesco La Luna: Gravina, dal Molise al tetto del mondo

ViaggiArt - Racconta l'Italia: Are you talkin' to me?

ViaggiArt - Racconta l'Italia: Are you talkin' to me?

Settimo appuntamento con i podcast di ViaggiArt – Racconta l’Italia a cura di Francesco La Luna: Are you talkin' to me?

Un fine settimana a San Giovanni in Fiore, nel Parco Nazionale della Sila. Cosa fare e cosa vedere.

Un fine settimana a San Giovanni in Fiore, nel Parco Nazionale della Sila. Cosa fare e cosa vedere.

Incastonato nel cuore del Parco Nazionale della Sila, tra i più belli d'Italia, il Comune di San Giovanni in Fiore è una meta consigliata per chi ama trascorrere...

ViaggiArt - Racconta l'Italia: Camilleri, l'immortale

ViaggiArt - Racconta l'Italia: Camilleri, l'immortale

Sesto appuntamento con i podcast di ViaggiArt – Racconta l’Italia a cura di Francesco La Luna: Camilleri, l'immortale

Calabria, terra mia: tra i luoghi del corto di Muccino

Calabria, terra mia: tra i luoghi del corto di Muccino

L'abbiamo raccontata tanto, in tutte le sue sfaccettature. Ecco il nostro viaggio nella Calabria, terra mia: tra i luoghi del corto di Muccino.

Settimana bianca in Trentino: 3 mete imperdibili

Settimana bianca in Trentino: 3 mete imperdibili

All’aria aperta si vive meglio! Ecco dove trascorrere una settimana bianca in Trentino, al cospetto delle Dolomiti.