Luogo - Edificio di culto

Santuario di Santa Maria

Luogo: GS/SC28.3, Dobbiaco (Bolzano/Bozen)

Edificato nel 1262, il Santuario di Santa Maria è collocato nell'omonima frazione (in tedesco Aufkirchen, cioè “chiesa collocata in alto”, tradotto letteralmente). Divenne un’importante meta di pellegrinaggio nella prima metà del XIV secolo, periodo in cui si preferiva celebrare le feste della Madonna in questo santuario invece che nella chiesa parrocchiale di Dobbiaco. Con l’accrescere dei pellegrini, il santuario venne ingrandito una prima volta nel 1470 e poi nuovamente nel 1730, mentre nel 1877 venne sottoposta ad un restauro in stile neogotico. Nel 1983 affiorarono affreschi quattrocenteschi raffiguranti santi e stemmi nobiliari, fra i quali il più importante è il dipinto del campanile nel quale è raffigurato San Cristoforo che porta sulle spalle Gesù Bambino, con i blasoni di Gorizia e del Tirolo.

Immagine descrittiva - BY Di Llorenzi - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=8692455 c

Potrebbero interessarti