News

Interno Verde 2020: Mantova apre i suoi giardini

Scritto da Redazione , 27/02/20

Due giorni dedicati ai curiosi, a quelli che davanti a un portone chiuso iniziano a sognare i giardini che non possono vedere.

Sabato 2 e domenica 3 maggio gli splendidi giardini segreti di Mantova apriranno eccezionalmente al pubblico, grazie al festival Interno Verde: un weekend per esplorare l’anima più rigogliosa del centro storico, un fitto arcipelago vegetale ricco di suggestioni e ricordi, attraverso i quali è possibile leggere la storia, i cambiamenti e i vissuti della città.

Grazie alla generosa disponibilità delle famiglie, delle istituzioni e delle aziende coinvolte si potranno esplorare decine di luoghi affascinanti e inusuali: corti rinascimentali e piccole oasi dense di profumi e colori, nascoste nell’intricato labirinto dell’abitato medievale, sfarzosi giardini gonzagheschi e gioielli romantici, insospettabili arboreti, orti urbani e spazi ripristinati dopo l’abbandono, convertiti al minimalismo e al design. La curiosità che il giardino segreto suscita in un pubblico trasversale – per età e per interessi – diventa grazie a Interno Verde uno strumento per raccontare, far conoscere e apprezzare le tante anime di cui si compone la città.

Ogni giardino sarà accompagnato da informazioni di carattere botanico, storico e architettonico: l’obiettivo è promuovere una nuova comprensione del capoluogo e delle sue ricchezze, offrire sia ai mantovani che ai turisti l’opportunità di scoprire ciò che si nasconde dietro i muri di cinta e le facciate dei palazzi, sollecitare una più completa comprensione del passato e maggiore consapevolezza del patrimonio presente.

Arricchirà l’iniziativa un fitto calendario di eventi a tema, definito in collaborazione con le associazioni e le realtà attive sul territorio nella promozione culturale e nella sensibilizzazione al rispetto e alla cura dell’ambiente: ciclopasseggiate al tramonto, gite in barca per scoprire lo straordinario paesaggio lacustre che circonda l’abitato, colazioni all’aperto per assaggiare le ricette della tradizione, laboratori per bambini e adulti, mostre di fotografie ed arte contemporanea ispirate alla natura, incontri dedicati agli erbari storici e serate speciali.

Le iscrizioni online sono già aperte al sito www.internoverde.it, mentre per chi si vuole iscrivere di persona sarà a disposizione da venerdì 17 aprile l’infopoint della manifestazione, in piazza Mantegna 6. A fronte di un contributo di 10 euro ogni partecipante riceverà il braccialetto che funziona da pass di accesso ai giardini, valido per tutto il weekend, la mappa dei luoghi aperti e il libro contenente le fotografie a colori e le informazioni storiche, architettoniche e botaniche relative agli spazi (disponibile fino a esaurimento delle copie).

Interno Verde è ideato e curato dall’associazione Ilturco, con il patrocinio e il sostegno dal Comune di Mantova.

Per saperne di più: www.internoverde.it[email protected]

FONTE: Comunicato Stampa - Associazione Ilturco

Mantova (Sito UNESCO)

Capitale Italiana della Cultura 2016, dal luglio 2008 la città d'arte di Mantova è stata inserita nella lista dei Patrimoni dell'Umanitàdell'UNESCO,...

Altri Suggerimenti

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Invocato a gran voce, il Ministero del Turismo torna a esercitare competenze istituzionali a sé stanti dopo essere stato cancellato nel 1993.

Riapertura musei e zone gialle

Riapertura musei e zone gialle

Da oggi riaprono i musei nelle zone gialle dopo la chiusura più lunga dalla Seconda Guerra Mondiale: ecco le linee guida del Governo.

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.