Comune

Valva

Valva, (Salerno) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Valva è un comune italiano di 1.767 abitanti della provincia di Salerno in Campania nell'Alta Valle del Sele.Geografia fisicaCentro agricolo dell'alta valle del Sele, situato sul versante sinistro, ai piedi delle scoscese pendici rocciose del Monte Eremita (1372 m) e del Monte Marzano (1524 m).Classificazione sismica: zona 1 (sismicità alta), Ordinanza PCM. 3274 del 20/03/2003ClimaLa stazione meteorologica più vicina è quella di Contursi Terme. In base alla media trentennale di riferimento 1961-1990, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +6,9 °C; quella del mese più caldo, luglio, è di +24,5 °CClassificazione climatica: zona E, 2102 GGStoriaFu costruita nei pressi del luogo dove sorgeva una fiorente città, dello stesso nome, al tempo dell'impero romano. Gli abitanti della città romana, per le invasioni barbariche, abbandonarono le loro case e costruirono più in alto sul monte un nuovo borgo fondando così Valva Vecchia della quale restano ancora le rovine. In epoca più recente fu ricostruito nuovamente a valle il borgo; in epoca normanna era chiamato Balba ed era in possesso di signori locali.Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di Laviano, appartenente al Distretto di Campagna del Regno delle Due Sicilie.Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia ha fatto parte del mandamento di Laviano, appartenente al Circondario di Campagna.OnorificenzeMonumenti e luoghi di interesseChiesa Madre: dedicata a San Giacomo Apostolo. Con pianta a tre navate, risale al XVIII secolo. Sulla facciata si aprono tre ingressi con portali barocchi, l'altare maggiore, in marmo, è di pregevole fattura.Cappella di Sant'Antonio: nei pressi di Piazza Vittorio Emanuele, la chiesa settecentesca ha un ingresso molto piccolo con un bel portale in pietra.Cappella della Madonna degli Angeli: ha una struttura molto semplice, a navata unica, nell'abside è collocato uno splendido affresco di epoca rinascimentale rappresentante la Beata Vergine con il Bambino, con alle spalle due angeli.Villa d'Ayala-Valva: Parco di 17 ettari circa, finemente abbellito da statue, all'interno del quale sorge un Castello, anni fa abitazione della famiglia d'Ayala-Valva. Attualmente è proprietà del Sovrano Militare Ordine di Malta. Molto importanti sono i suoi giardini, adornati di fiori per tutto l'anno. Questi giardini occupano il settimo posto nella classifica dei giardini più belli d'Italia dopo i giardini di Villa Durazzo, che occupano il primo posto.Centro Storico.Monumento al Milite IgnotoValva VecchiaSocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti Immigrazione stranieraAl 31 dicembre 2007 a Valva risultano residenti 35 cittadini stranieri. Le principali nazionalità sono:

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Valva. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com