Basilica di San Valentino - ViaggiArt
Edificio di culto

Basilica di San Valentino

Viale Zaccaria, 12, Terni

La Basilica di San Valentino, luogo di pellegrinaggio per tutti gli innamorati, risale al IV secolo. Fu edificata sulla tomba del martire, patrono della città di Terni, presso un'antica necropoli paleocristiana. Distrutta nel VI secolo dai Goti e poi ricostruita, passò in gestione ai Benedettini. L'attuale edificio risale al XVII secolo, quando Papa Paolo V avviò gli scavi per il recupero delle reliquie del Santo. Nel 1625, l'Arciduca Leopoldo d'Austria si fece carico della costruzione di un nuovo altare maggiore in marmo, dietro al quale si trova il coro con la "Confessione di San Valentino", un dipinto del XVII secolo che celebra il martirio del Santo.

Terni

Terni

Tradizionalmente fondata nel 672 a.C. dagli Umbri, fu una delle più importanti città del Regio VI - Umbria et Ager Gallicus fondato da Augusto, in quanto snodo fondamentale di congiunzione tra Roma e l'Europa...

Booking.com