Comune

Somaglia

Somaglia, (Lodi) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Somaglia (Sumaia in dialetto lodigiano) è un comune italiano di 3.771 abitanti della provincia di Lodi in Lombardia.StoriaIn età napoleonica (1809-16) al comune di Somaglia furono aggregate Mirabello e Regina Fittarezza, ridivenute autonome con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto. Regina Fittarezza fu poi aggregata definitivamente nel 1873, insieme a Pizzolano.SimboliStemmaGonfaloneMonumenti e luoghi d'interesseLa chiesa parrocchiale: l'inizio della costruzione risale a 14 ottobre 1769, la consacrazione il 31 dicembre 1773. L'edificio, all'esterno Neoclassico, è di pianta quadrata e fu progettato dall'Architetto milanese Giulio Galieri.Il Castello Cavazzi: modificato più volte nel corso dei secoli, ha una pianta imponente e, come la vediamo oggi, risalente circa al XV secolo. Donato nel 1980 dalla baronessa Guendalina Cavazzi della Somaglia al Comune di Somaglia, il castello è oggi utilizzato per manifestazioni di vario genere.SocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti EtnieAl 31 dicembre 2009 gli stranieri residenti nel comune di Somaglia in totale sono 471, pari al 13,05% della popolazione. Tra le nazionalità più rappresentate troviamo:Persone legate a SomagliaMario Borsa, giornalista e direttore del Corriere della SeraGeografia antropicaIl territorio comunale comprende oltre al capoluogo la frazione di San Martino Pizzolano.AmministrazioneSegue un elenco delle amministrazioni locali.Template:ComuniAmminPrecfineGalleria fotograficaNote^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2012.^ Regio Decreto 10 novembre 1873, n. 1681^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.^ Dati demografici ISTAT^ Art. 2 comma 2 dello Statuto Comunale^ Lista pubblicata in Il Lodigiano. Quarant'anni di autonomia, Provincia di Lodi, 2008, p. 293.Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su SomagliaCollegamenti esterniSito ufficialeLombardia Beni Culturali

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Somaglia. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com